Alto CasertanoNewsPresenzanoVairano

Presenzano. La turbogas si farà. L’atto ufficiale del Ministero

PRESENZANO – Stava per passare tutto nel silenzio, tutto sotto traccia. I cittadini dell’alto casertano credevano di scongiurare l’arrivo del “Mostro” ma probabilmente non sarà così. Avevamo lanciato l’allarme qualche settimana fa, ma ora abbiamo l’evidenza ufficiale.
Il 25 maggio 2019 con decreto il Ministero dello Sviluppo Economico la Edison veniva autorizzata ad iniziare i lavori per la Centrale Termoelettrica (continueremo a chiamarla Turbogas).
Ricostruiamo correttamente l’accaduto:
Con la manifestazione del Novembre 2012 , dopo una lunga battaglia, la costruzione venne sospesa e sembrava che la Edison avesse rinunciato alle sue pretese sul territorio. Fino al 28 dicembre 2018 (regalo di Natale), quando il ministero guidato allora da Luigi Di Maio proroga fino al 2021 i tempi per l’inizio dei lavori. Si arriva all’aprile del 2019 quando lo stesso ministero, sempre in quota al M5S emana il decreto definitivo (55/04/2019) che da il via all’autorizzazione alla costruzione.
L'”allarme tsunami” è partito un po’ in ritardo, l’onda sta arrivando, e forse i comitati territoriali sono sfilacciati e distratti, dovranno trovare forza e concentrazione per combattere l’arrivo dell’ennesimo mostro, ce la faranno?
Lo sapremo venerdì, alle 17:00, durante l’assemblea popolare convocata presso la sala consiliare del Comune di Presenzano.
Vi terremo aggiornati.
Gazzetta Ufficiale
— Read on www.gazzettaufficiale.it/eli/id/2019/07/16/TX19ADE8121/p2;jsessionid=bLPeHJAKLVh7-xt1rSKTMA__.ntc-as1-guri2a

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.