• Mar. Ott 19th, 2021

13103376_10207600987076738_8218480018730331578_n
PRESENZANO. Venerdì 6 maggio presso la Sala Consiliare del Comune di Presenzano si terrà la presentazione del libro “Garibaldi è stato ucciso a Caserta e altri racconti” di Rosario De Simone, edito dalla Casa Editrice Giuseppe Vozza. Dopo i saluti del sindaco di Presenzano Andrea Maccarelli, seguiranno gli interventi di Maria Antonietta Scaringi (Associazione San Rufo Rinasce); Marco Viti (Responsabile area economico-contabile del Comune di Presenzano); e Giuseppe Vozza (Editore). Modera la presentazione il giornalista e scrittore Giuseppe Bocchino. Sarà presente anche l’autore Rosario De Simone.

Informazioni sul libro
Garibaldi è stato ucciso a Caserta: è la notizia che scompagina tutte le nostre conoscenze. Un attacco forte e semplice che ci catapulta anima e corpo nelle ancora tormentate vicende storiche della conquista del Sud, all’insegna, forse, di un riscatto irreale. L’assassinio avviene nella splendida cornice del Palazzo Reale di Caserta, palcoscenico prediletto dall’Autore per imbastire altri racconti gialli ed uno fantastico. I racconti sono ambientati tra il Settecento ed i giorni nostri: così vediamo sfilare altri personaggi storici reali, come Ferdinando IV di Borbone e Lady Hamilton, Maria Carolina e Gioacchino Murat, ma anche personaggi inventati per parlare di problemi attuali, come l’esasperata cementificazione, l’immigrazione e l’onnipresente camorra; tutti i personaggi e le varie ambientazioni sono costruiti con la massima attenzione.

I sei racconti si svolgono con scene che si incastrano le une con le altre in una sequenza serrata, che predilige anche qualche piacevole diversivo, di cui si trova traccia sia nella realtà storica che nell’odierna cronaca. Su queste basi l’attenzione del lettore è facilmente catturata per giungere a scoprire la classica sorpresa finale.
Rosario De Simone è funzionario della Commissione europea a Bruxelles, è nato a Napoli il 24 agosto 1955. Nel 2009 ha pubblicato il giallo storico Complotto contro Carlo di Borbone.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru