• Mer. Ott 20th, 2021

PRESETAZIONE DEL LIBRO “I MARTEDI’ CRITICI DAL 2010 AL 2015- LA PAROLA ALL’ARTE” PRESSO IL MUSEO MACRO DI ROMA

DiThomas Scalera

Giu 8, 2015

Martedì 9 giugno alle ore 17.30 presso il Museo Macro Sala Cinema “I Martedì Critici” iniziativa promossa dall’Assessorato alla Cultura e al Turismo di Roma – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali con la presentazione del libro «I Martedì Critici – 2010/2015 – La parola all’arte» edito da Maretti Editore. Intervengono: Alberto Dambruoso, Guglielmo Gigliotti, Marco Tonelli, Micol Di Veroli, Marco Bazzini, Maurizio Calvesi, Augusta Monferini, Lorenzo Canova, Helga Marsala, Massimiliano Tonelli, Ludovico Pratesi, Marco Di Capua, Fabio Sargentini, Paola Ugolini, Massimo Mattioli, Pericle Guaglianone, Paolo Aita, Roberto Gramiccia.

11402754_1634768513404975_2841574146297038344_n

In occasione della presentazione del libro seguirà un dibattito su: “La critica d’arte d’oggi”

Cambia il mondo e con esso cambia il mondo dell’arte: può non cambiare la critica d’arte? E poi: quale critica d’arte? La tavola rotonda al Macro intende mettere a fuoco alcune problematiche inerenti la natura, la necessità e l’attualità della critica d’arte oggi nonché gli aspetti formativi e i rapporti intrattenuti con il mondo dell’arte, dai musei alle gallerie, dalla carta stampata al web.
Tutti sono invitati a dire la loro. Questo volume racconta la storia dei primi cinque anni di attività de I Martedì Critici, un progetto di divulgazione e approfondimento sui temi della contemporaneità artistica, attuato attraverso la formula dell’intervista pubblica condotta ogni martedì da due critici d’arte a una figura di primo piano del panorama artistico nazionale e internazionale. Il progetto, unico nel suo genere in Italia, è nato cinque anni fa nello studio-abitazione a Roma del critico d’arte Alberto Dambruoso, che ha condotto gli incontri negli anni insieme ad altri colleghi Di Veroli, Tonelli, De Chiara, Pezzato, Bazzini e Gigliotti ed è approdato, nel giro di qualche anno, in alcuni dei maggiori musei del nostro Paese, quali il Museo Maxxi il Museo Macro a Roma, il Museo Pecci a Milano e il Museo Madre a Napoli. Il libro si divide in due sezioni. Nella prima sezione sono raccolte le testimonianze dei critici che insieme a Dambruoso hanno condotto gli incontri dal 2010 al 2015, seguite dalle testimonianze di coloro che hanno partecipato alle serate, la maggioranza rappresentata da storici e da critici d’arte, ma dove figurano anche direttori di Museo, direttori di riviste di settore e di importanti galleristi, come Fabio Sargentini. Questa prima parte si conclude con una poesia che Maurizio Calvesi ha voluto dedicare all’ideatore degli incontri. La seconda sezione è dedicata ai centotrentatré ospiti delle serate, presentati nei cinque anni di attività. Si tratta prevalentemente di artisti, ma anche galleristi, storici dell’arte e critici. Disposti in ordine cronologico di partecipazione agli incontri, a ognuno di loro sono state riservate due pagine, contenenti o il comunicato stampa dell’evento o gli articoli scritti da Helga Marsala e pubblicati su “Artribune”, media partner del progetto dal 2011, insieme a fotografie scattate in occasione della serata e a ritratti e immagini di opere con cui gli artisti hanno scelto di presentarsi ai lettori. Il volume è accompagnato da due DVD, prodotti grazie al contributo di “Cortoartecircuito” di Beatrice Bulgari.

Il primo raccoglie i video inediti del primo anno di attività (2010) svoltosi nella casa/studio di Dambruoso a Roma a Colle Oppio. Nonostante la qualità dei filmati, per il carattere di sperimentazione del progetto nel suo primo anno di attività, non sia eccellente, si è scelto d’inserirli ugualmente nel DVD, così da trasmettere la testimonianza di alcuni incontri memorabili, come quelli con Renato Mambor e Cesare Tacchi, due dei principali protagonisti della “Scuola romana” degli anni Sessanta che ci hanno lasciato di recente. Il secondo raccoglie un montaggio di centoventi minuti di brevi sequenze tratte da tutti i video degli incontri tenutisi tra il 2011 e il 2015. La selezione è avvenuta estrapolando un momento saliente della conversazione in cui il protagonista esprime un concetto essenziale inerente alla propria opera, oppure dà una personale definizione dell’arte o ancora tratta di temi e problematiche nodali dell’arte contemporanea.

MUSEO MACRO

Via Nizza 138, Roma

Orario di apertura: da martedì a domenica, ore 10.30-19.30 (la biglietteria chiude un’ora prima).

tel. 060608 – www.museomacro.org

Organizzazione

ASSOCIAZIONE CULTURALE I MARTEDI CRITICI

Tel. +39 339 7535051+39 339 7535051

[email protected]

www.imartedicritici.com

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru