• Mer. Mag 18th, 2022

Sessana-Puglianello tra le gare della quinta giornata del campionato di promozione

SESSA AURUNCA (di Genesio Tortolano). Il quinto turno del campionato di promozione girone A propone tra i match di maggior interesse quello odierno, che vede quale teatro lo stadio “Ernesto Prassino”, tra la Sessana e il Puglianello. I padroni di casa gialloblù, allenati da Peppe Capaccione, sono reduci dal pari esterno con il risultato di 2 – 2 nel catino dello “Scalzone “di Casal di Principe, l’avversario il Castelvolturno di mister Perna. Un pareggio che ha il sapore dell’amaro per gli aurunci, poichè hanno veleggiato sul doppio vantaggio, maturato grazie ad una rete per tempo, la prima dell’attaccante tascabile Bianco, mentre la seconda è stata siglata dal bomber Enrico Marraffino. Successivamente gli ospiti hanno subito la reazione degli avversari, culminata con la rimonta della squadra castellana, firmata dalle marcature del fantasista Diana e del centrocampista Tuccillo. L’avversario di giornata, il club biancoazzurro del Puglianello del patron Antonio Panaro, arriva a questa gara dal successo  ottenuto tra le mura amiche del “San Giacomo”, lo scalpo è quello del Teano, team rossoverde allenato da Antonio Vastano, piegato di misura con il punteggio di 1 -0. La squadra gialloblù, salvo imprevisti dell’ultima ora, dovrebbe presentarsi quasi al completo, l’unica assenza certificata è quella del laterale sinistro Antonio Lunardo, fermo ai box per problemi muscolari. La partita racchiude diversi temi, sia di natura tecnica, che tattica. La Sessana vuole capitalizzare al meglio il fattore campo e regalarsi il primo brindisi con il nuovo tecnico.

Le altre partite in calendario sono: Cellole-Castel Volturno, Ponte-Aquile Rosanero, Virtus Goti-Villa Literno, tutti questi match si disputeranno oggi, mentre Sporting Pietrelcina-Boys Caivanese, Teano-Lusciano, Vitulano-Vitulazio, si giocheranno domani.     

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale