Breaking NewscampaniaCronaca

Puglianello. Maxi sequestro di piante di cannabis in un capannone

Rinvenute quasi duemila piantine

PUGLIANELLO (BN). Blitz questa mattina dei carabinieri in via Cese nella zona di industriale di Puglianello. Nel corso di un sopralluogo insieme al personale tecnico dell’Enel, i militari hanno seguito il percorso di un cavo elettrico interrato e, dopo aver accertato l’esistenza di un allaccio abusivo di corrente elettrica, sono giunti ad un capannone.

Qui, all’interno dei locali disabitati sono state rinvenute, in totale, quasi duemila piantine di cannabis, per la maggior parte di circa 30 cm di altezza e le rimanenti, circa 500 piante, alte circa un metro. Durante l’ispezione sono state scoperte anche tutte le strumentazioni, ventilatori, lampade a led, essiccatori, ed il materiale, concimi, terriccio ed i semi, utilizzati per l’intero processo di coltivazione e la successiva trasformazione.  

Tutta l’area è stata posta sotto sequestro. Sono in corso le indagini per risalire alle responsabilità per i reati di furto aggravato di energia elettrica e coltivazione illegale di stupefacenti.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Andrea De Luca
La rassegna

    Comments are closed.