• Sab. Mag 21st, 2022

Quale futuro per Parco Robinson? Caserta Decide presenta un’interrogazione

Parco Robinson si trova a San Clemente di Caserta

Parco Robinson è un parco di San Clemente in via Spagnolo, sito su un ex cimitero dell’800 al cui interno è presente la “Cappella Campestre Santa Maria di Macerata” costruita nel XII secolo e restaurata nel 2016, uno dei pochissimi edifici medioevali della città.
“I cittadini ci hanno segnalato delle infiltrazioni nella Cappella medievale” dichiara Raffaele Giovine, consigliere comunale di Caserta Decide e presentatore dell’interrogazione. “Queste stanno compromettendo la stabilità della Cappella. Inoltre il parco è chiuso alla cittadinanza, che lo ha sempre frequentato con entusiasmo. Chiediamo che l’Amministrazione comunale ci spieghi le proprie intenzioni sull’area” prosegue Giovine. “La Villa di San Clemente verrà prossimamente riqualificata e chiediamo se il Parco Robinson sarà interessato anch’esso da questi lavori. Pensiamo, inoltre, che il parco dovrebbe essere affidato tramite patto di collaborazione alle associazioni del territorio, che potrebbero aprirlo quotidianamente e animarlo con attività culturali e sociali, attivando processi democratici di gestione condivisa valorizzandone il patrimonio storico-artistico. Ringrazio i cittadini che ci hanno sollecitato e i gruppi di lavoro di Caserta Decide per essersi interessati della questione: come annunciato, le periferie sono al centro dell’azione politica di Caserta Decide!”

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa