• Gio. Gen 20th, 2022

Nel quinto turno, quello casalingo, bilancio in chiaroscuro per i sodalizi del Tennis Tavolo Amatori Sessa

SESSA  AURUNCA (di Genesio Tortolano). Nel quinto turno, quello casalingo, bilancio in chiaroscuro per i sodalizi del Tennis Tavolo Amatori Sessa. Ritrova il sorriso, la compagine che disputa il campionato di serie C2, mentre mastica ancora amaro quella di serie D1. Entrando nello specifico degli incontri disputati, i ragazzi del coach Pino Sanvitale, conquistano una bella vittoria in serie C2, capitalizzando al meglio il fattore campo. Per la cronaca, gli aurunci si sono imposti con il rotondo punteggio di 5 – 1. A cadere sotto i colpi, è stato il T.T. Azzurro Napoli. Vittoria importante, poichè consente di risalire in classifica, lasciando l’ultimo posto proprio al malcapitato club partenopeo del T.T. Azzurro. Alla luce dell’obiettivo salvezza :”dichiara il sopraccitato coach Pino Sanvitale “era importante vincere, sia per il morale che per la classifica, attualmente penalizzante che certamente non meritiamo. I nostri ragazzi, hanno disputato una partita molto determinata, esprimendo tutto il loro valore, dimostrando che il lavoro unito alla voglia di vincere pagano sempre. Un ottimo Alessio Buonamano, che ha giocato due match esemplari conditi da altrettante vittorie, caratterizzate da una qualità elevata sotto il profilo tecnico, regalando soltanto le briciole agli avversari. Gli altri pongisti protagonisti, sono stati Mario Buonamano, autore di una performance anch’egli maiuscola che ha portato alla causa sempre due punti e Davide Sullo con uno. Semaforo rosso per la compagine di serie D1, ancora a caccia della prima vittoria stagionale. Il ko che abbiamo subito, è maturato per mano del T.T. Capua con il risultato di 3 – 5. Ad emergere nuovamente nel team aurunco, il solito Marcello Miraglia, sono suoi i tre punti. Buoni i match di Paolo Pellegrino e Salvatore Ventre che hanno lottato molto, ma ai quali manca ancora un pizzico di esperienza in più per raggiungere i risultati. Siamo sicuri – conclude  Pino Sanvitale che pian piano, raccoglieremo i frutti della semina che stiamo effettuando”. Sabato  nella prossima giornata di campionato, il team di serie C2, ospiterà nel secondo incontro interno consecutivo il sodalizio del T.T. Capua. Mentre quello militante in serie D1, osserverà un turno di riposo. 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale