CronacaNewsPagina Nazionale

Ragusa. Travolse e uccise con il Suv due cuginetti: condannato a 9 anni

Uccise due cuginetti travolgendoli con il Suv in provincia di Ragusa: condannato a 9 anni di carcere

RAGUSA. Il gup di Ragusa ha condannato a nove anni di carcere Rosario Greco, l’uomo che l’11 luglio 2019, alla guida del suo Suv, travolse e uccise Alessio e Simone D’Alessio, i due cuginetti che giocavano davanti all’uscio di casa. Il pm Fabio D’Anna aveva chiesto 10 anni.

Greco al momento della sentenza non era in aula, dove erano presenti i genitori dei due bambini e gli zii. L’imputato era accusato di omicidio stradale plurimo aggravato dall’alterazione psicofisica dovuta all’utilizzo di sostanze alcoliche e stupefacenti.

L’uomo per aver scelto il rito abbreviato ha potuto contare su una riduzione della pena. Il gup Ivano Infarinato è partito da una condanna di 13 anni e sei mesi per poi arrivare alla sentenza finale di nove anni.

Il risarcimento per il comune di Vittoria, che si era costituito parte civile, avverrà invece con un nuovo giudizio civile.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.