Lun. Ott 14th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Recale. “Canapa, vecchie e nuove frontiere”, giovedì 27 luglio il convegno

2 min read
EVENTI IN EVIDENZA

RECALE. In occasione della XIII Festa della Pannocchia la Pro loco “Nuova Recale” organizza il convegno “Canapa, vecchie e nuove frontiere”.

Giovedì 27 luglio 2017 ore 19,00 presso l’area della Festa della Pannocchia

Introduce:
Andrea Mastroianni Presidente della Pro Loco “Nuova Recale”

Saluti istituzionali
Dott. Raffaele Porfidia Sindaco di Recale

Intervengono
Dott. Filippo Liverini Presidente Confindustria Benevento
Dott.ssa Elda Vecchi Minieri Direttore “Terme di Telese s.p.a.”
Mimmo Bovienzo cenni storici sulla coltivazione della canapa

Interventi dei docenti del Dipartimento di Agraria dell’Università Federico II° di Napoli.

– Dott. Nunzio Fiorentino – Limiti e prospettive della canapa da seme nella Piana Campana
– prof. Salvatore Faugno – Meccanizzazione della coltivazione della canapa da seme e da fibra
– prof. Raffaele Sacchi – Estrazione meccanica degli oli di canapa e loro caratteristiche

Conclude:
on. Bruno Tabacci Presidente della X° Commissione
Attività Produttive della Camera dei Deputati

Modera: Laura Ferrante giornalista

Un po’ di storia

Da alcuni anni la Canapa è stata riscoperta in quanto una pianta di una eccezionale versatilità da cui è possibile ricavare un’ ottima fibra tessile, cordami, mangimi per animali, integratori alimentari, tappeti, materassi, calzature, vernici, combustibili, arricchendosi della conoscenza in campo alimentare con i suoi semi, l’olio di canapa, la farina per pizze, pani e dolci, birre artigianali e perfino tisane.

La canapa è utilizzato oltre che in bioedilizia ( materiale edilizio, mattoncini prefabbricati) , in cosmesi, in profumi e in medicina. In pochi sanno che il “ canapulo” viene impiegato persino dall’ industria automobilistica per la produzione di pannelli insonorizzati. In provincia di Caserta può diventare un valido volano per impiegare giovani nel lavoro.  Inoltre, la coltivazione della canapa è utile per bonificare il terreno su cui viene piantata. La bonifica dei terreni restituirà al territorio la credibilità perduta dei prodotti coltivati in un futuro prossimo. La canapa dunque, è un vegetale utile per quasi tutto ingiustamente messo al bando per le proprietà psicotropiche di alcuni fusti contenenti Thc: la marjiuana, che non è contenuta se non in minima parte nella canapa a scopi industriali.

Open