Gio. Set 19th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Recale. Teatro, l’attore Gigi Laperuta finalista al premio nazionale “Martucci”

2 min read

Le fasi finali si terranno il 2 giugno a Valenzano, in provincia di Bari

RECALE. Finalista al premio “Martucci”. L’attore e registra teatrale Gigi Laperuta, di Recale, il 2 giugno, sarà a Valenzano, in provincia di Bari, per le fasi finali del premio nazionale di letteratura e teatro, categoria “Prova d’attore”. Gigi arriva al “Martucci” grazie all’interpretazione in “Malanima” di Claudia Balsamo, monologo che ha debuttato a marzo di quest’anno al teatro instabile di Napoli (vico del Purgatorio), al concorso “Le cortigiane”, riscuotendo i favori della critica e dalla giuria tecnica. Un racconto, una testimonianza, una denuncia affidata alla voce e alla carnalità, vera o presunta, di Carmela. Una storia di emarginazione, con sullo sfondo i vicoli della Napoli dei bassi, di cui è protagonista una donna sgraziata, esilarante e a tratti poetica. Il testo della Balsamo è una riflessione di come ancora oggi sia difficile ritrovare sé stessi, poiché inghiottiti dalla solitudine e dalla confusione. Laperuta, 36 anni, inizia il suo percorso teatrale come regista e attore nel 2005, fondando la compagnia “Esperimento teatro” a Caserta e intraprendendo un percorso di ricerca e di sperimentazione che si nutre della strada e della marginalità. Per Laperuta il teatro è un’emergenza sociale, un servizio pubblico che dovrebbe essere accessibile a tutti. Diventa, tra il 2015 e il 2106, direttore artistico del Comune di Recale, città in cui conduce laboratori per i ragazzi. La sua preparazione da autodidatta lo porta a trasferisce alla sua compagnia un metodo senza cliché, senza vincoli, e di estrema libertà interpretativa.

Leggi anche:

Alife. La “Fiaccola della Pace” accende memoria e impegno nel ricordo di Geppino, Tony e dei giudici Falcone e Borsellino

Gli “asini volanti” di Luca Bonaffini diventano un videoclip

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open