Antica Terra di LavoroBreaking NewsCasertaEconomiaLavoro

Reddito di cittadinanza, la ricetta di Santillo per migliorarlo

Santillo (M5S): “Mio contributo a migliorare lo strumento”

CASERTA. Secondo i dati INPS del mese di gennaio, i percettori del reddito di cittadinanza in provincia di Caserta sono 45.266. Introdotto come misura di contrasto alla povertà, nasce come un sostegno economico finalizzato al reinserimento nel mondo del lavoro e all’inclusione sociale.

Il reddito di cittadinanza prevede per i percettori anche la partecipazione a Progetti Utili alla Collettività, i cosiddetti PUC. Questi prevedono un impegno minimo di almeno otto ore e fino ad un massimo di 16 ore settimanali. Al momento tantissimi Comuni ancora non si sono attivati.

“Ho dato tutto il mio supporto al Tavolo di Lavoro per l’Attivazione di PUC, che ha fatto suo l’invito, contenuto in una lettera congiunta dall’ex Ministro del Lavoro Nunzia Catalfo e dal presidente dell’Anci Antonio Decaro del 23 luglio 2020 indirizzata ai Comuni a agli Ambiti Territoriali, ad adoperarsi per attivare tempestivamente i PUC sui territori, al fine di garantire la piena realizzazione ed efficacia del Reddito di cittadinanza“. Lo ha dichiarato il senatore Agostino Santillo, vicepresidente del gruppo M5S al Senato.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Redazione V-news.it
Il bot redazionale

    Comments are closed.