• Mar. Giu 28th, 2022

Referendum, Azione in piazza per il sì ad Aversa e Capua

Referendum del 12 giugno, Azione in piazza per il sì ad Aversa e Capua

Il momento del voto referendario si avvicina e gli attivisti aversani di Azione sono pronti ad incontrare i cittadini per spiegare i cinque quesiti ed orientare gli elettori sulla materia. Domani mattina scenderanno in strada, in via Roma, angolo piazza Municipio ad Aversa, gli azionisti normanni per distribuire una guida per gli elettori ai cinque quesiti: riforma del CSM, equa valutazione dei magistrati, separazione delle carriere dei magistrati sulla base della distinzione tra funzioni giudicanti e requirenti, limiti agli abusi della custodia cautelare, abolizione del decreto Severino. “Abbiamo fortemente voluto questa prima uscita ufficiale da attivisti di Azione su un tema importante come quello della giustizia. Il nostro obiettivo – sostiene Francesco Roma, coordinatore aversano di Azione – è quello di informare i cittadini e convincerli dell’importanza del sì che il nostro partito sostiene in nome di una giustizia più giusta. Sono temi importanti e mi auguro che, in tanti, andranno a votare il 12 giugno”. “Come bene ha spiegato a più riprese il nostro vicesegretario nazionale Enrico Costa, questo è il tempo della riforma della giustizia, non di referendum, ma la consultazione indetta per il 12 giugno – dichiara la segretaria provinciale di Azione, Teresa Ucciero – è un’occasione per lanciare un segnale importante. Azione sostiene convintamente il sì perché riteniamo che la questione dell’abuso della carcerazione preventiva e, allo stesso modo, tutti gli altri temi oggetto della consultazione referendaria, costituiscano l’oggetto di un dibattito che le forze politiche devono sviluppare per definire la questione in modo compiuto”. Domenica 29, ad organizzare il gazebo informativo saranno anche gli azionisti di Capua che saranno presenti in piazza Medaglie d’Oro, Azione si è mobilitata in tutto il territorio nazionale nel week end 28 e 29 maggio.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa