• Mar. Lug 16th, 2024

Reggia di Carditello, concerti di primavera e aperture serali

Rassegna musicale, in programma dal 14 al 28 aprile, con visite accompagnate e degustazioni alla Reggia di Carditello

Nel Real Sito di Carditello la musica non si ferma mai. Dopo il successo della rassegna natalizia Jazz & Wine, dedicata al binomio vino e cultura, la stagione musicale riparte dai Concerti di primavera, in attesa del Carditello Festival 2023.

Tre concerti eventi, in programma dal 14 al 28 aprile nella Sala Monta, con visite accompagnate e degustazioni di prodotti tipici nella suggestiva cornice della Reggia borbonica che, per l’occasione, aprirà eccezionalmente di sera.

Ad inaugurare la kermesse, venerdì 14 aprile alle ore 20.30, il recital Classica napoletana dell’artista Consiglia Licciardi. La Licciardi, epigona della Mignonette, voce antica e malinconica che ha duettato con Murolo, Frank Sinatra e i Gipsy King, si esibirà nella formazione classica (2 chitarre e mandolino) per un omaggio alla Napoli immortale del primo Novecento, in un elegante viaggio dalla melodia di Bovio alla musica di Bruni.

Secondo appuntamento, venerdi 21 aprile alle ore 20.30, con il progetto Killing The Classics di Vito Ranucci, in versione Solo Concert. Una rivisitazione in chiave contemporanea ed elettronica di un vasto repertorio di composizioni del mondo della musica classica, pubblicato in due volumi dall’etichetta CNI. Ranucci è un musiconauta che viaggia sospeso tra elettronica e jazz-lounge, consentendo al pubblico di galleggiare tra nebbie, derive, dream-things e sortilegi immaginifici che hanno come base preponderante il lessico onirico del nu-jazz e tutta la fresca acidità psichedelica.

A chiudere la rassegna primaverile, venerdì 28 aprile alle ore 20.30, il concerto Latin Key con il virtuosismo di Armando Rizzo, funambolico fisarmonicista salernitano che ha già partecipato a numerosi festival europei, e Max Puglia, straordinario chitarrista flamenco-jazz. Un omaggio alla musica latina e ai suoi più grandi ed espressivi maestri (Corea, De Lucia, Pino Daniele), con un’anteprima davvero speciale: un set dedicato al tango di Piazzolla con la partecipazione di due coppie di ballerini professionisti.

Prima dei concerti, previsto un importante momento conviviale con visite accompagnate per scoprire la storia del Real Sito di Carditello e una ricca degustazione: aperitivo con vino bianco o rosso, pane cafone con stracciata di bufala, bruschetta con pomodoro del piennolo, assaggio di gnocchetti alla sorrentina, fagioli con salsiccia del maialino casertano.

Concerti di primavera

Venerdì 14 aprile (ore 20.30)

Classica napoletana

Consiglia Licciardi

Concerto: 10 euro

Degustazione e visita: 8 euro (a partire dalle ore 19.30)

Venerdi 21 aprile (ore 20.30)

Killing The Classics (Solo Concert)

Vito Ranucci

Concerto, visita e degustazione (dalle ore 19.30): 10 euro

Venerdì 28 aprile (ore 20.30)

Latin Key

Armando Rizzo

Guest Max Puglia

Concerto, visita e degustazione (dalle ore 19.30): 10 euro

Per info e prenotazioni, contattare il numero mobile +39 379 2981223

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Comunicato Stampa

I comunicati stampa

error: Content is protected !!