Sab. Feb 22nd, 2020

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Riardo. Eventi e sociale, l’Amministrazione comunale si congratula con le associazioni

4 min read
EVENTI IN EVIDENZA

Il Comune di Riardo elogia pubblicamente il lavoro svolto dalle associazioni culturali e non

RIARDO. L’Amministrazione comunale di Riardo, retta dal sindaco Armando Fusco, ritiene doveroso sottolineare il lavoro svolto nel corso del 2019 appena concluso dalle associazioni culturali e non presenti a Riardo per aver concorso a promuovere la cultura e le ricchezze storico-paesaggistiche del territorio.

Ecco gli elogi del Comune di Riardo:

Alla Pro Loco “Eduardo De Filippo” va il merito di aver riproposto gli ormai tradizionali eventi della sagra al borgo che ha visto brulicare le nostre viuzze tortuose di basalto di turisti accorsi dalla regione e non, dei mercatini di Natale, dell’annuale appuntamento a Fontana di Monte (area riqualificata grazie alla sinergia tra Pro loco, Comune, Comunità Montana, alla parrocchia ed alla generosità di imprenditori locali), significativa la seconda edizione di “Regala un sorriso”, gioiosi, coinvolgenti, agguerriti ed appassionati, i Giochi dei quattro quartieri dei quali si attende con trepidazione il trentennale. Alla Pro loco va il merito della promozione territoriale attraverso le varie manifestazioni in calendario, i dibattiti ed i convegni proposti su temi di particolare interesse per la Comunità. Cogliamo l’occasione per augurare un buon lavoro alla neo presidente Bonafiglia, e ringraziamo il presidente uscente Aniello Carbone per l’impegno e gli ottimi risultati raggiunti durante il suo mandato.

All’associazione Omnia va il merito di aver organizzato mostre fotografiche su argomenti di rilevanza nazionale, di aver organizzato convegni per la presentazione di libri, ad essi un grande plauso per la raccolta solidale per i piccoli bisognosi ed un incoraggiamento affinché non smettano mai di promuovere la cultura soprattutto tra i giovani.

Alla H2O Riardo Soccer per aver contribuito a valorizzare il nome di Riardo in ambito sportivo e per aver costituito la Scuola Calcio per i bambini e gli adolescenti, momento di sana aggregazione per i nostri ragazzi, che si spera possa crescere sempre più.

All’Asd Atletica Riardo per aver rinnovato anche quest’anno il tradizionale appuntamento in memoria di “Giuseppe Abbatiello”, oltre che ad aver organizzato eventi sportivi di rilevanza particolare (scalata al castello ecc.)

All’associazione di promozione del tennis poiché con impegno, costanza e passione trasmettono alle nuove generazioni tale disciplina sportiva, ad essi il merito della gestione degli impianto polivalente del Comune.

All’Associazione Ritmo e Armonia, che attraverso l’ormai affermata Banda Città di Riardo porta sempre alto il nome del nostro Paese.

All’Associazione Note di Cultura che con il Soulshine gospel choir è divenuta protagonista indiscussa nelle esibizioni in ambito regionale e non, da annoverare la brillante rassegna di cori Gospel “Borghi Incantati” pensata ed ideata per donare grande visibilità a Riardo, tramite essa il centro storico in un grande abbraccio accoglie numerosissimi turisti ed appassionati del genere musicale.

All’Associazione Donne Come Noi, voluta fortemente da un gruppo di donne Riardesi, attraverso la quale svolgono una grande opera di sensibilizzazione nella Comunità su un tema di straordinaria rilevanza sociale e culturale quello della prevenzione di particolari patologie, auspicando che il loro impegno possa essere sempre più condiviso per una crescita socio culturale sul tema.

Alle associazioni di volontariato quali la Caritas e la S.Vincenzo De Paoli per le manifestazioni di solidarietà che riescono a testimoniare con impegno e sacrificio per lenire disagi e bisogni dei meno abbienti.

Alle Suore Gerardina per garantire agli anziani ospiti della casa di riposo una vita sempre più serena e dignitosa.

Ai rappresentanti dell’Associazione Combattenti e Reduci che nonostante l’età avanzata continuano a mantenere alta la bandiera dei valori della Libertà e della Patria, con l’auspicio che i giovani possano aderire all’Associazione raccogliendo il testimone per ravvivare la memoria storica e concorrere alla crescita di quella collettiva.

L’Amministrazione Comunale esprime i sensi della più alta gratitudine per quanto viene fatto nell’interesse del paese e conferma anche per l’anno a venire la massima disponibilità per supportare ogni iniziativa in ambito culturale, promuovendo direttamente iniziative in favore della Scuola, insostituibile istituzione formativa, della cultura intesa nella forma più ampia possibile, affinché siano valorizzare sempre più le bellezze storico/artistiche/architettoniche e paesaggistiche in uso alle nostre tradizioni, delle quali il nostro territorio dispone. Il nostro paese appartiene a ciascuno di noi, adoperarsi affinché possa essere valorizzato sempre più è una condizione per una serena crescita e convivenza responsabile.

A tutti voi auguriamo un buon lavoro per il 2020!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open

Close