Alto CasertanoEventiNewsRiardo

Riardo: torneo di pallavolo contro la violenza sulle donne

Si terrà il 30 gennaio 2020 alle ore 18:00 l’evento “Scendi in campo contro la violenza” presso il Campo Polisportivo in via G. Giusti di Riardo (CE).

L’evento è stato promosso dall’Associazione culturale Omnia e dall’Associazione Donne come Noi, con la collaborazione dell’Associazione Tennis Club. Lo scopo è quello di sensibilizzare una problematica sociale quale la violenza sulle donne che, stando agli allarmanti numeri dei femminicidi e denunce, si presenta come una delle emergenze del secolo.

Lo sport, in quanto linguaggio universale, in questo caso rappresenta uno strumento di coesione sociale, aggregazione e solidarietà. Attraverso la sana competizione agonistica è possibile incentivare il concetto di rispetto verso il prossimo, il rispetto e l’unità sono le prime prevenzioni contro la violenza in generale.

Scendi in campo contro la violenza” avrà inizio alle 18:00 con una breve presentazione, durante cui prenderanno la parola i Presidenti delle Associazioni promotrici, dopodichè si svolgerà il torneo effettivo che vedrà scendere in campo e gareggiare quattro squadre di giocatori provenienti da Riardo, Sparanise, Vairano e Pietramelara.

Tanto simbolismo sarà presente in campo: i giocatori si sfideranno indossando maglie rosa e il segno del rossetto sulla guancia (simbolo internazionale della contrarità alla violenza sulle donne).

riardo

Il secondo messaggio che l’evento in questione si propone di lanciare è lo sport come forma di prevenzione ad un altro tipo di violenza: le patologie tumorali. La prevenzione al tumore è, del resto, uno dei motivi della costituzione dell’Associazione “Donne come noi“.

A tale proposito ricordiamo che il primo febbraio dalle 8:30 alle 12:00, presso la sede di Donne come Noi Riardo e in collaborazione con l’Avis di Teano, si svolgerà la Giornata di Informazione e Valutazione delle Patologie tiroidee e raccolta sangue. Sarà possibile usufruire gratuitamente di visite endocrinologiche ed effettuare ecografie tiroidee grazie alla presenza in sede dell’endocrinologo Dott. Lorenzo Scappaticcio.

Melissa Bonafiglia

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.