Dom. Ago 25th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

RICATTO ESTORSIVO A LUCI ROSSE: finisce nei guai un ragazzo di 26 anni

2 min read

CASERTA- Nella mattinata di ieri gli agenti investigativi della Polizia Giudiziaria hanno denunciato in stato di libertà per estorsione via web un campano di 26 anni.

 

L’attività investigativa è partita lo scorso novembre, dopo una denuncia fatta da un giovane ragazzo di Taranto di 25 anni.

Il ragazzo qualche giorno prima era stato contattato via “Skype” il ragazzo era brillantemente riuscito a procurarsi alcune foto intime del ragazzo per poi iniziare a ricattarlo chiedendogli alte somme di denaro. L’estorsore  era riuscito a tenerlo in pugno.

Il 21 enne sentitosi sotto ricatto ha iniziato ad inviare le alte somme di denaro al suo ricattatore attraverso l’uso della post-pay. Si è rivolto ai suoi familiari dopo che il ricattatore ha iniziato ad alzare la posta con le cifre ricattatorie, spinto dalla sua famiglia ha denunciato l’estorsore alla Polizia raccontando tutto l’accaduto iniziato dal mese di novembre. La Polizia si è subito mossa con le indagine, ed ha scoperto così le origini del ricattatore. Così ieri mattina è stato denunciato dalla forze dell’ordine il 26 enne campano, che già era conosciuto agli ambienti investigativi per lo stesso reato commesso.

Maddaloni. Purtroppo si spegne il 18enne coinvolto nell’incidente stradale del 10 febbraio

Napoli, la microdelinquenza giovanile non si ferma più percossi ancora due minorenni

Potrebbe interessarti

Open