Comunicati Stampa

Rimini. “Le lezioni di Donnarumma”, in uscita il nuovo libro di Fabrizio Ciccarelli

RIMINI. È di prossima uscita il nuovo libro di Fabrizio Ciccarelli intitolato “Le lezioni di Donnarumma”.

Dalla GM Press, casa editrice che pubblicherà l’opera, trapela la notizia che sarà un successo;

non sarà l’unico per lo scrittore Fabrizio Ciccarelli che ha visto il suo precedente titolo “Torno da turista” vincere il I° premio del concorso letterario Book for Peace 2017.

In casa editrice stanno curando gli ultimi dettagli per poterlo presto distribuire nelle migliori librerie del territorio nazionale. L’uscita è prevista entro il mese di marzo.

Con un post lanciato sulla pagina Facebook del poeta-scrittore, il gruppo editoriale dà il benvenuto a Fabrizio Ciccarelli nella famiglia dei suoi autori, ringraziandolo per la scelta effettuata.

Fabrizio Ciccarelli ha 36 anni, vive e lavora a Rimini. Ha studiato Economia ed è consulente. Ha editato il libro “Torno da Turista”, raccontando fatti realmente accaduti e che ancora accadono, usando il mezzo che più ama: la scrittura.

Vincitore del premio letterario “Books for Peace 2017” (sezione saggista); autore della poesia “Il Paradiso non poteva attendere”, premiata alla X.ma edizione del “Concorso Nazionale di Poesia Città di San Giorgio a Cremano”; autore della poesia “Terra mia” entrata a far parte di un’antologia tutta dedicata al famigerato festival poetico nazionale, “Il Federiciano”. Poesia che ha avuto il merito di essere stata l’unica in lingua napoletana ad essere pubblicata nella collezione, la cui prefazione è di Alessandro Quasimodo, figlio del premio Nobel alla Letteratura. Autore della poesia “L’ammore che d’è” premiata al Premio Nazionale di Poesia “Patrizio Graziani”, con una menzione d’onore. Vincitore della Terza Edizione del “Premio Culturale Città di Calvizzano”, per meriti culturali.  

Fabrizio Ciccarelli

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.

0 %
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: