• Mer. Ott 20th, 2021

Arrestate tre persone per rissa aggravata e tentata rapina nella stazione di Napoli Centrale

NAPOLI. Ieri notte gli agenti della Polizia ferroviaria hanno arretato 3 persone, un 43enne napoletano e due cittadini marocchini di 30 anni, per rissa aggravata nella stazione di Napoli Centrale. Una volta bloccati, i poliziotti, dalla visione delle immagini del sistema di videosorveglianza, hanno accertato che il motivo della rissa era stata una tentata rapina nei confronti di uno dei due marocchini da parte del 43enne, che aveva cercato di rubargli il cellulare. La vittima, dopo essere riuscita a fuggire, ha incontrato poco dopo nuovamente il rapinatore, con il quale è scaturita una rissa. Un altro marocchino, intervenuto in aiuto del suo amico connazionale, è rimasto lievemente ferito da una coltellata inferta dal napoletano. Il 43enne è stato anche denunciato per tentata rapina.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale