CronacaNewsProvincia

Scafati. Rissa sfiorata in un famoso atelier del centro

Rissa sfiorata venerdì pomeriggio quando due futuri sposi, che convoleranno a nozze il prossimo giovedì, hanno avuto un’accesa discussione con il titolare  della nota attività commerciale sita in Scafati.

Il matrimonio è la decisione fondamentale che un essere umano prende durante la sua vita. Non si tratta di fare la migliore scelta possibile, questo non avrebbe senso, ma di dare la propria parola a qualcuno che, come noi, si impegna tutto.
(Jacques Chardonne)

Causa

A causare il tutto è stato l’ennesimo ritardo nella consegna dell’abito da sposa che ha fatto irritare la coppia e le loro famiglie. Infatti, l’atelier ha chiesto più volte una proroga per consegnare l’abito per le modifiche che c’erano da fare ma all’ ennesima richiesta la futura sposa si è spazientita ed ha chiesto la consegna immediata del vestito in modo tale da far apportare le ultime modifiche presso un’altra sartoria.  Il commerciante,però, non ha gradito la pretesa perché avrebbe danneggiato l’immagine dell’attività commerciale. Gli sposi non hanno accettato di attendere ancora e per questo la situazione stava degenerando.

Gli animi si sono riscaldati ed è stato necessario che ad intervenire siano state le forze dell’ordine con il comandante Gennaro Vitolo che hanno svolto un ottimo lavoro nel calmare le parti e proporre un accordo.

I giovani sposi, entrambi 25 enni e residenti a Scafati, hanno dichiarato che dopo il viaggio di nozze procederanno per via legale nei confronti del titolare dell’atelier perché questo ritardo, a loro dire, starebbe ritardando i preparativi del loro matrimonio.

Grazie all’ausilio dei carabinieri la situazione non è degenerata ma in ogni caso l’abito non è stato consegnato ancora ma sarà pronto tra qualche giorno.

Il fatto però non passato inosservato ai cittadini che, come succede spesso nelle piccole cittadine, hanno mostrato interesse per l’accaduto ricorrendo anche al gioco del lotto.  

leggi anche:

PIETRAMELARA. “IO COME NOI”, AL VIA IL PROGETTO PER FAVORIRE L’INCLUSIONE SOCIALE

E’ MORTO VITTORIO ZUCCONI,UN ALTRO GRANDE GIORNALISTA SE NE VA

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Marianna D’Antonio
Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell

Comments are closed.