Antica Terra di LavorocampaniaCasertaCronacaNews

San Prisco. Rissa spaventosa fuori il Mc’Donald’s, paura tra la gente

Spavento e terrore per una mega rissa tra ragazzini

Spuntano anche i coltelli

SAN PRISCO. Una serata tranquilla per tante famiglie nei pressi della zona del Mc’Donald’s di San Prisco, purtroppo a distruggere il tutto, l’ennesimo gesto barbaro compiuto da balordi vigliacchi che hanno spaventato queste famiglie che stavano trascorrendo la serata all’esterno del locale. Una mega rissa purtroppo ha visto un gruppo di ragazzi darsele di santa ragione poco prima delle 20 di ieri sera nei pressi del locale situato sull’Appia.

Calci, schiaffi, spintoni, sputi e minacce tra le due bande di balordi protagoniste della rissa, la causa purtroppo è nata per le solite discussioni che si svolgono in zona. Addirittura secondo testimonianze sarebbero spuntati dei ‘coltelli’ che hanno spinto le famiglie che erano all’esterno del locale a scappare per rifugiarsi all’interno del fast food.

Una rissa che secondo ancora le testimonianze dei presenti riportate dalle agenzie locali, si sarebbe spostata dall’interno di un bar alla zona davanti il Mc Donald’s. I protagonisti sono riusciti a scappare, l’allarme è stato lanciato dopo la spaventosa zuffa, sull’avvenimento di cronaca di ieri indagano i militari dell’Arma dei carabinieri della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Giacinto Di Patre
La stampa fa paura. Anche a me. In genere non modifica le situazioni, non ha quel potere che la leggenda le attribuisce, ma può distruggere una persona. Se sbaglia, sono guai. E poi, non ci sono rimedi, anche quando tenta di riparare. La tv moltiplica addirittura l'effetto, per quel tanto di 'ufficialità' che si porta dietro. Una volta si commentava: "Lo ha detto la radio", ed era una patente di credibilità. Adesso quel che più conta, e fa opinione, è il nuovo mezzo.

    Comments are closed.