CoronavirusCronacaNewsRocca d'Evandro

Rocca d’Evandro. Chiusi gli uffici comunali causa Covid

Il sindaco Delli Colli ha adottato nei giorni scorsi la misura

Sale il numero dei contagi nel comune dell’Alto casertano

ROCCA D’EVANDRO – Chiusi gli uffici comunali causa Covid. La decisione è stata presa dal primo cittadino Emilia Delli Colli nei giorni scorsi. Visto l’incremento dei contagi in città la sindaca ha adottato una serie di misure nell’ambito del contrasto all’epidemia di Covid-19.

Tra queste ha disposto la chiusura temporanea del mercato settimanale, dei parchi giochi ed il divieto di commercio ambulante. Inoltre la sindaca ha deciso di chiudere al pubblico tutti gli uffici comunali. Tutte le disposizioni sono entrate in vigore lo scorso 9 novembre e saranno in vigore fino a nuove comunicazioni.

Le misure sono state adottate al fine di evitare eventuali assembramenti di persone sul territorio comunale, al fine di tutelare la salute dei cittadini , in particolar modo dei soggetti più anziani. Infatti il rischio contagio in città è tornato ad essere particolarmente elevato.

Stando ai dati giornalieri forniti dalla competente Asl Caserta, alla giornata di ieri il comune di Rocca d’Evandro registra ben 44 persone contagiate dal Coronavirus. Un numero troppo alto che ha indotto il primo cittadino a prendere le citate decisioni. Le Forze dell’Ordine ed i Vigili Urbani sono incaricati di far rispettare scrupolosamente i divieti imposti dall’Autorità locale.

L’amministrazione comunale invita la cittadinanza tutta a rispettare l’obbligo di indossare la mascherina, di igienizzare o lavare spesso le mani e rispettare il distanziamento sociale. Poche e semplici regole che fanno decisamente la differenza nella lotta al nemico invisibile del virus.

Con gli ospedali prossimi al collasso, in una situazione emergenziale così grave, il buon senso ed il rispetto delle regole risultano fondamentali per cercare di migliorare la situazione e far calare i contagi.

“Questo, mai come adesso, è un momento cruciale in cui deve assolutamente prevalere in ognuno di noi un grande senso di responsabilità per preservare la salute dell’intero territorio – scrive la sindaca Delli Colli via social – ;

questo è possibile solo se ognuno di noi limiti le proprie uscite per motivazioni strettamente necessarie, anche quelle consentite dalle normative vigenti. Ai nostri concittadini colpiti oggi dal virus – conclude – possa giungere il mio augurio di una pronta guarigione“.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Vincenzo Mario
Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,

    Rispondi