Comunicati Stampa

Rocca d'Evandro. Giovani e occupazione in Terra di Lavoro, venerdì 22 marzo il convegno

ROCCA D’EVANDRO. Il 22 marzo “Rinnovamento Civico” di Rocca D’Evandro organizza un convegno sul lavoro e sulle opportunità di occupazione nella Terra di Lavoro alle 18:00 presso la sala Polifunzionale di Rocca D’Evandro.

Lo spirito dell’iniziativa è chiaramente opposto al fatalismo del solito “non c’è lavoro, rassegniamoci”, al contrario si pone l’obiettivo di promuovere la diffusione di politiche attive del lavoro. Si affronteranno quindi i temi concreti legati alle dinamiche produttive e ai rapporti fra domanda e offerta sul mercato odierno in termini sia qualitativi che quantitativi: “Abbiamo profuso tutti i nostri sforzi per portare un incontro che alzi il livello della discussione nel nostro paese rispetto alle dinamiche legate all’occupazione -in particolare dei giovani- del nostro territorio” dichiarano da Rinnovamento Civico per Rocca D’Evendro “Non possiamo arrendevolmente constatare la situazione di disagio lavorativo intorno a noi senza aver fatto di tutto per contrastarlo, rimboccandoci le maniche e affrontando questi temi con la dovuta serietà ascoltando i relatori che interverranno e appropriandoci delle soluzioni a medio-lungo raggio che ci proporranno”.

La particolarità del convegno è il grande parterre di ospiti di eccezione che porteranno dati ed esperienze concrete in modo da poter fare un’analisi sulle opportunità del mondo del lavoro, in particolare nell’Alta Terra di Lavoro. A partire dall’esperienza del Magnifico Rettore dell’Università di Cassino e del Lazio Meridionale Giovanni Betta, che affronterà le tematiche relative al rapporto della formazione dei ragazzi ed il legame sempre più stretto con il mondo delle imprese. Argomento che sarà esplicato ulteriormente dall’ing. Alessandro Silvestri che, da docente e presidente Associazione laureati di Cassino, racconterà proprio il percorso che porta nel nostro territorio dalla formazione al lavoro all’interno dell’impresa. Imprese che saranno rappresentate appieno dal Presidente nazionale di Confimprese Italia Guido D’Amico, che ha affrontato su molti tavoli nazionali le soluzioni migliori per lo sviluppo aziendale del sistema Italia. Racconteranno la dimensione occupazionale del territorio del territorio il consigliere comunale Daniele Marandola che presenta e introduce il convegno e Maria Cristina Tari che in un momento difficile per l’occupazione come quello che stiamo vivendo, si trova direttamente sul campo, essendo la responsabile del Centro per l’impiego di Teano e Sessa Aurunca.

Prima delle conclusioni di Sonia Palmeri, Assessore Regionale al Lavoro della Regione Campania che affronterà tutte le misure che la Regione sta mettendo in campo in questo settore, ci sarà il racconto di un’esperienza concreta di Ivan Marandola.

Marandola sarà, infatti, nella doppia veste di Consigliere Comunale ma soprattutto di imprenditore. Imprenditore che, proprio a Rocca d’Evandro, è riuscito a creare una impresa di successo che oggi crea sviluppo ed occupazione.
L’iniziativa è aperta a tutti, con un’attenzione particolare sui giovani.

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0

Comments are closed.