• Lun. Ott 18th, 2021

Rocca d'Evandro. Servizio Idrico, sarà l'Acea Ato5 ad occuparsene. La decisione del Comune

DiThomas Scalera

Gen 21, 2017

Castello di Rocca d’Evandro

Servizio idrico, l’amministrazione affida la gestione provvisoria all’ACEA ATO5. L’amministrazione comunale di Rocca d’Evandro guidata dal primo cittadino Angelo Marrocco ha recentemente deciso di procedere all’affidamento del servizio idrico all’Acea Ato5 S.p.a in attesa dell’avvio della gestione unitaria del SII, Sistema idrico integrato, da parte dell’Ato2 Regione Campania in continuità con la precedente gestione del CARA (Consorzio Acquedotti Riuniti degli Aurunci di Cassino) che sino a poco tempo fa appunto gestiva tale servizio nel comune. La gestione dell’Acea avrà termine soltanto quando verrà negata la deroga, attualmente in vigore, dagli organi del costituendo ATO Idrico al quale, per legge regionale, il Comune di Rocca d’Evandro appartiene. Con questa decisione l’amministrazione comunale ha chiuso una vicenda che da anni vedeva un contenzioso in atto circa la gestione del servizio idrico nel territorio. L’amministrazione auspica che la Regione Campania proceda nel più breve tempo possibile all’avvio della gestione unitaria del SII nell’ATO 2 ma in attesa che si risolva lo stallo burocratico in atto garantirà il servizio grazie all’affidamento provvisorio al citato operatore il quale oltre al servizio idrico si farà carico anche del servizio di fognatura e depurazione.
 
 

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru