• Ven. Ott 22nd, 2021

Roccamonfina. Ancora furti, ladri in azione a Torano-Filorsi

Ancora una razzia in una abitazione del comune vulcanico

L’allerta tra i cittadini è massima dopo gli episodi degli ultimi giorni

ROCCAMONFINA – Ancora furti nel fine settimana nel comune di Roccamonfina. Dopo la razzia al bar “Jolly” in via Napoli, nel fine settimana i ladri sono entrati nuovamente in azione. Stavolta ad essere presa di mira dai malviventi è la frazione Torano-Filorsi.

Infatti i ladri nel tardo pomeriggio di sabato scorso si sono introdotti in una abitazione in località Filorsi. Approfittando dell’assenza dei padroni di casa, una volta entrati, i malviventi hanno portato via denaro ed elettrodomestici.

Dopo un periodo di tregua che si era registrato negli ultimi tempi, la comunità locale è tornata nel mirino di una banda di delinquenti che non si fa scrupolo di entrare in case e negozi a qualsiasi ora della giornata pur di razziare quello che trovano.

Una situazione che subito ha gettato nell’inquietudine i residenti che nei mesi scorsi hanno dovuto far fronte ad una vera e proprio emergenza in tal senso. L’amministrazione comunale guidata dal sindaco Carlo Montefusco si era rivolta alla Prefettura ed aveva sollecitato anche il Ministero dell’Interno

ad adottare adeguate contromisure al fenomeno, a partire dall’incremento della presenza delle Forze dell’Ordine nel territorio. Il monitoraggio di Carabinieri e Polizia c’è stato me è durato per un periodo troppo breve. Gli stessi residenti si sono organizzati in ronde notturne per cercare di tenere lontani i ladri.

Adesso il fenomeno sembra ritornare e la comunità locale teme che episodi del genere possano ripetersi con elevata frequenza, così come accadde esattamente un anno fa, quando, in coincidenza con il mese della Sagra della Castagna e la confusione dovuta al notevole afflusso di visitatori, il fenomeno dei furti a Roccamonfina deflagrò: furti continui tutti i giorni per oltre un mese.

Intanto, in attesa di un pattugliamento più intenso e costante del territorio da parte delle Forze dell’Ordine, l’amministrazione comunale si appresta a dare luogo all’installazione di un sistema di videosorveglianza nei punti nevralgici del territorio comunale, con l’auspicio che ciò possa essere un ulteriore deterrente per i malviventi.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Vincenzo Mario

Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,