InternetNewsRoccamonfina

Roccamonfina. Banda Ultra Larga, accordo tra Comune e OpEn Fiber

L’Ente cederà in comodato d’uso un suo terreno alla società

Lo scopo è quello di garantire una connessione internet veloce nella zona

ROCCAMONFINA – Banda Ultra Larga, accordo tra il Comune ed OpEn Fiber. L’Ente Comune di Roccamonfina si appresta a sancire un accordo con la società OpEn Fiber S.p.A. al fine di garantire una maggiore copertura e velocità della connessione alla rete internet in tutto il territorio comunale, in particolar modo nelle aree più periferiche.

Con una delibera di Giunta comunale, la n. 17 del 16 marzo scorso, l’Ente Comune di Roccamonfina vuole impegnarsi a cede in comodato d’uso gratuito alla società OpEn Fiber S.p.A un terreno di sua proprietà che si trova in località San Lorenzo (Foglio 21, particella 5140).

La società OpEn Fiber S.p.A, concessionario selezionato da lnfratel Italia S.p.A. per la progettazione, costruzione, gestione e manutenzione di una infrastruttura passiva a Banda UltraLarga di proprietà pubblica nelle aree bianche del territorio delle Regioni Abruzzo e Molise, Emilia Romagna, Lombardia, Toscana, Veneto, Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Friuli Venezia Giulia,

Provincia Autonoma di Trento, Marche e Umbria, Lazio, Campania e Basilicata, Sicilia, Puglia, Calabria e Sardegna, lo scorso 22 febbraio aveva presentato una richiesta ufficiale all’Ente Comune affinché individuasse un’area dove realizzare quanto previsto da apposita convenzione tra le parti.

Il Comune al fine di sviluppare e potenziare la connettività alla rete internet e diminuire il “digital divide” del suo territorio ha individuato il terreno idoneo all’installazione da parte della società di un locale tecnico, in gergo “Point of Presence” (“PoP”) consentendo lo sviluppo dell’infrastruttura a banda Ultra Larga di rete di proprietà pubblica destinata all’erogazione di servizi di pubblica utilità. Il terreno è stato concesso in comodato d’uso gratuito dal Comune alla OpEn Fiber per 29 anni.

La decisione si auspica sarà vantaggiosa per le numerose aree del comune vulcanico che oggi hanno grandi difficoltà a connettersi alla rete internet sia tramite adsl che tramite connessione mobile.

Un “Point of Presence” (PoP)

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Vincenzo Mario
Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,

    Comments are closed.