CoronavirusCronacaNewsRoccamonfina

Roccamonfina. Consigliere positivo, un altro in isolamento

Sono scattati i protocolli sanitari previsti per l’emergenza sanitaria

Una settimana fa si era svolto il consiglio comunale

ROCCAMONFINA – Un consigliere comunale positivo al Covid-19, un altro in isolamento a scopo precauzionale. Nei giorni scorsi l’Asl Caserta ha confermato il caso di positività al Coronavirus riguardante un consigliere comunale di Roccamonfina.

Alla notizia ovviamente c’è stata molta apprensione nella compagine amministrativa guidata dal sindaco Carlo Montefusco poiché appena una settimana fa, lo scorso 6 novembre, si era svolto il consiglio comunale chiuso al pubblico proprio in virtù delle norme anti contagio.

All’assise pubblica, nel corso della quale fu nominata la nuova Giunta comunale e convalidata l’assegnazione delle rispettive deleghe ai consiglieri comunali, ha partecipato l’intera compagine de “La Primavera Roccana” con a capo il sindaco Carlo Montefusco, compagine che in questo secondo mandato occupa tutti gli scranni sia di maggioranza che di opposizione poiché le minoranze alle scorse elezioni amministrative non hanno presentato nessuna lista elettorale.

Per il consigliere comunale risultato positivo al Covid-19 è subito scattato il protocollo sanitario previsto con l’immediato isolamento in quarantena. Fortunatamente sembra che tra gli altri consiglieri comunali non vi siano altri casi. Per precauzione gli stessi devono sottoporsi ai test necessari.

Un altro consigliere comunale ha deciso spontaneamente di mettersi in isolamento presso il proprio domicilio in via precauzionale pur non essendo stato a contatto diretto con l’altro consigliere risultato positivo né aver ricevuto comunicazioni in merito da parte dell’Asl.

Un comportamento prudente assolutamente civile e lodevole che ci si augura anche gli altri consiglieri comunali roccani stiano adottando. Intanto il bilancio dei contagi nel comune vulcanico segna 15 casi di positività accertata, un numero relativamente confortante dopo l’impennata di casi che si era registrata lo scorso agosto ma che va costantemente monitorato con estrema scrupolosità.

Intanto i cittadini roccani che da mesi stanno facendo tanti sacrifici per tutelare la propria salute e quella dei propri cari, auspicano che le Forze dell’Ordine siano realmente determinate nel far rispettare le regole per il contenimento del contagio da Covid-19 visto che ancora in troppi violano le disposizioni delle Autorità sanitarie e locali.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Vincenzo Mario
Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,

    Comments are closed.