CoronavirusCronacaNewsRoccamonfina

Roccamonfina Coronavirus, c’è il primo positivo

ROCCAMONFINA – Coronavirus a Roccamonfina, registrato il primo caso. La notizia della positività al Covid-19 è stata diffusa dal primo cittadino del comune vulcanico Dott. Carlo Montefusco a tarda ora ieri sera attraverso un video pubblicato su Facebook.

La persona risultata positiva al Coronavirus risulta essere un componente di una famiglia del posto. Uno dei componenti del nucleo familiare nelle scorse settimane era rientrato da una vacanza in Grecia. Il soggetto sembra al momento asintomatico. Il rientro dalla località estera era avvento già a fine luglio e solo quando è scattata la nuova ordinanza regionale e comunale di comunicare il rientro in città dall’estero, per scrupolo, lo stesso ha deciso di sottoporsi a dei controlli.

Da qui la scoperta della positività. Immediata è scattata la profilassi sanitaria con la quarantena fiduciaria del nucleo familiare in questione sottoposto a tampone e la ricostruzione dei contatti nel frattempo avuti nei giorni scorsi. I risultati dei tamponi dei restanti componenti della famiglia saranno comunicati entro le ore 20 di stasera.

Intanto a seguito del primo caso di Coronavirus a Roccamonfina il sindaco Carlo Montefusco ha firmato un’ordinanza che prevede il divieto di assembramento e l’uso delle mascherine. Annullate anche le serate in programma per l’Estate Roccana in occasione del Ferragosto. Vietate anche le feste private.

“La situazione è sotto controllo – ha dichiarato il primo cittadino Montefusco -. Il soggetto non presenta sintomi e tutti i controlli e la profilassi sanitaria prevista è stata attuata. Si raccomanda ancora una volta l’uso delle mascherine ed il rispetto delle norme di distanziamento sociale per non vanificare tutti gli sforzi che la comunità roccana ha fatto sin qui.

Un augurio di pronta guarigione al concittadino risultato contagiato”. Alla notizia sono scattate immediate molte polemiche e reazioni politiche. Durissimo il consigliere di opposizione Michele Cestrone del gruppo “Unione Roccana”, il quale sempre via Facebook ha dichiarato:

“Caro sindaco mi spiace, la situazione non è affatto sotto controllo. La piazza nelle scorse sere è stata oggetto di feste e assembramenti senza alcun controllo. Nessuna ordinanza restrittiva. Nessun vigile. Una piazza intrisa di tavolini uno addosso all’altro e permessi rilasciati per varie serate, feste ecc. Andava tutto gestito diversamente rispettando le distanze e delle norme in vigore.

Chi ha vanificato gli sforzi è proprio chi, in modo superficiale – prosegue Cestrone, nonostante gli appelli, nonostante i tanti casi di contagio verificatisi nei paesi limitrofi, doveva adoperarsi per evitare che ciò accadesse avendo il dovere di tutelare la salute pubblica. Adesso – conclude – dobbiamo solo sperare che tutto vada bene. Siamo stati tutti superficiali con i nostri comportamenti in un paese senza regole e senza controllo. Solidarietà al malcapitato”.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
2
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Vincenzo Mario
Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,

    Comments are closed.