V-news.it

Quotidiano IN-formazione

11 ottobre 2018

Roccamonfina. Crisi della castanicoltura, Cestrone distribuirà volantini informativi

Il Segretario cittadino del Partito Democratico e consigliere comunale di

opposizione del gruppo “Unione Roccana” Michele Cestrone, in occasione 

del secondo weekend della Sagra della castagna e del fungo porcino di Roccamonfina distribuirà dei volantini informativi ai cittadini e ai visitatori in merito alla crisi che sta attraversando la castanicoltura locale. Il crollo della produzione locale, l’infestazione del cinipide, le lacune della filiera, e tanti altri i temi sui quali il politico locale vuole sensibilizzare l’opinione pubblica e soprattutto le istituzioni in merito alle “emergenze” che ormai da oltre un decennio hanno messo a rischio i castagneti dell’areale vulcanico. “Nei prossimi weekend dato che nessuno e sottolineo nessuno si sta prendendo la briga di elevare un grido di allarme per i mancati raccolti e la “morte” del castagno – dichiara Michele Cestrone, distribuirò ai visitatori della sagra un volantino recante tutti i malanni della castanicoltura che attanaglia il nostro territorio per rendere consapevoli sia i cittadini che le istituzioni del problema che è serio e va affrontato.  La sagra porta divertimento e bene effimero. Restano poi i castagni ed i loro malanni. Inutile da parte della Regione finanziare sagre bellissime come la nostra – prosegue Cestronese poi alla base non esistono progetti per il recupero del castagno che sta morendo. Un patrimonio enorme – conclude – che deve necessariamente essere salvaguardato e tutelato”.

LEGGI ANCHE:

Commenta

Loading...
Vincenzo Mario

Giornalista Pubblicista. Ha collaborato con diversi quotidiani,Tv, settimanali e siti web locali tra i quali: “Il Giornale di Caserta”, TRM- “TeleradioMatese”, la “Nuova Gazzetta di Caserta”, TVI-Isernia, La “Voce del Centro-Sud”, “Fresco di Stampa”, www.roccamonfina.org, www.rosmarino.news, www.montesantacroce.blogspot.com e www.roccamonfina.biz