CronacaNewsRoccamonfina

Roccamonfina. Disagi per internet, energia elettrica e strade

Numerosi a Roccamonfina i disagi per i cittadini alle prese con vari disservizi

Tante le segnalazioni alle Autorità pervenute negli ultimi giorni

ROCCAMONFINA – Disagi numerosi per i cittadini roccani. Nelle ultime settimane sono tante le segnalazioni giunte alle Autorità locali da parte dei cittadini roccani a causa di numerosi disservizi che sanno interessando il comune montano.

Tra varie problematiche alcune risultano particolarmente pesanti per i cittadini-contribuenti. Ad esempio molti utenti stanno segnalando dei blackout alle linee adsl e nella fornitura di energia elettrica. Se le condizioni meteo degli ultimi giorni hanno certamente pesato su tali disservizi è pur vero che le reti locali, soprattutto quella telefonica risultano troppo spesso obsolete e necessiterebbero di una adeguata e costante manutenzione.

I cittadini segnalano che all’improvviso il segnale adsl delle loro abitazioni scompare per poi ricomparire dopo alcuni minuti a volte anche ore. Un problema molto sentito soprattutto dalle famiglie alle prese con la didattica a distanza in questi tempi di pandemia. Gli alunni sono costretti a stare a casa per le norme anti-contagio ma si ritrovano penalizzati da linee telefoniche ed internet inadeguate.

Oltre ai disagi per le linee internet anche quelli relativi ad improvvisi cali di tensione alle reti elettriche che rischiano di provocare seri danni agli elettrodomestici. Anche in questo caso i cittadini segnalano ai gestori competenti ed alle Autorità i continui disservizi che sono costretti a subire invocando interventi tempestivi per eliminare le problematiche esistenti nella corretta fornitura dei servizi.

Altro motivo di forte disagio per i cittadini roccani è rappresentato dalle condizioni sia di alcune strade comunali che delle strade provinciali. Lungo la strada provinciale Roccamonfina-Teano le piogge abbondanti delle ultime settimane hanno provocato l’apertura di alcune voragini esattamente nel tratto adiacente la Zona Artigianale che solo pochi mesi fa era stato interessato da alcuni lavori.

Evidentemente la ditta che aveva eseguito quei lavori non ha operato “a regola d’arte” e con le prime piogge le “toppe” che erano state messe sono state portate via dalle acque piovane (perchè non si è controllato che i lavori di rifacimento del manto fossero eseguiti correttamente?). Proprio stamane sul posto sono iniziati dei lavori di ripristino al fine di far riprendere al più presto la corretta circolazione in quel tratto dove al momento si transita lungo un unico senso di marcia.

Anche lungo via Napoli poco dopo la locale Caserma dei Carabinieri si è formata un’ampia buca nell’asfalto molto pericolosa per gli automobilisti. La stessa è stata transennata per evitare che qualche automobilista potesse arrecare danni alla propria vettura e a se stesso in attesa dei lavori di ripristino.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Vincenzo Mario
Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,

    Rispondi