Sab. Ago 24th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Roccamonfina. “Estate Roccana”, tornano i Carri Allegorici. Ecco il programma della Pro-Loco

2 min read

Nel fine settimana l’associazione Pro-Loco di Roccamonfina presieduta da Valeria Zarli ha ufficializzato il calendario dell’ “Estate Roccana 20017”, l’insieme degli eventi e delle iniziative che allieteranno l’estate dei residenti e dei turisti. Numerosi gli appuntamenti in programma che da fine luglio e fino al mese di ottobre vedranno il comune vulcanico assoluto protagonista. Musica, divertimento per grandi e piccini, teatro, spettacoli, film, enogastronomia, e tante sorprese caratterizzano il programma degli eventi estivi. Su tutti spicca il ritorno dei Carri Allegorici il 14 agosto. Quest’anno sarà dunque ripresa l’antica tradizione dei carri di ferragosto, vero fiore all’occhiello di Roccamonfina fino agli anni ’90. Una manifestazione che vedrà impegnate decine di persone nella realizzazione dei carri che richiameranno centinaia di turisti da tutta Italia. Tra gli altri eventi principali spiccano il concerto di Tony Esposito il 5 agosto, la “Notte Bianca nel vulcano” il 7 agosto, “Note Liriche dal vulcano” con grandi artisti della lirica il 12 agosto, appunto la sfilata dei Carri Allegorici il 14 agosto, lo spettacolo del comico Alberto Farina il 15 agosto in piazza Nicola Amore, e lo spettacolo di Antonio Mezzancella in programma il 17 agosto. E ancora mostre fotografiche, numerose escursioni nel territorio incontaminato del Parco Regionale “Roccamonfina – Foce Garigliano”, tornei, giochi, una interessante iniziativa storica legata ai deportati della Seconda Guerra Mondiale (iniziativa in programma il 23 Settembre), e tanto altro ancora. L'”Estate Roccana”, giunta alla 60^ edizione, promossa dall’associazione Pro-Loco vede il patrocinio dell’Ente Comune di Roccamonfina. Per ogni informazione in merito al programma degli eventi estivi nel comune vulcanico è possibile contattare la Pro-Loco allo 0823/677213, inviare una mail all’indirizzo [email protected] oppure visitare l’omonima pagina Facebook .

Potrebbe interessarti

Open