Dom. Ago 25th, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Roccamonfina. Gruppo Vespisti Vulcaniche Emozioni, un’associazione per gli amanti del “mito”

2 min read

 

Ha pochi mesi di vita ma già si è imposta come una delle associazioni più attive del territorio. Parliamo del Gruppo

Vespisti Vulcaniche Emozioni che mette insieme decine di appassionati del “mito” a due ruote. Simbolo della

mobilità e del boom economico a cavallo tra gli anno ’60 e ’70, la Vespa ancora oggi è motivo di orgoglio per milioni di appassionati “vespisti”. Eccellenza del design italiano nel mondo, la due ruote della Piaggio vede tantissimi appassionati anche nel comprensorio vulcanico e nell’Alto casertano. Da qui l’idea di Carmine De Luca che insieme ad altri amici del posto si è adoperato per far nascere un’associazione che potesse mettere insieme gli amanti della Vespa. Nasce così il Gruppo Vespisti Vulcaniche Emozioni. “Inizialmente abbiamo cercato di affiliarci al Vespa Club Italia ma non avevamo i numeri necessari – dichiara Carmine De Lucae così abbiamo optato per la nascita di un gruppo di amici e appassionati senza ‘marchi’. Per avere maggior forza e rappresentanza ci siamo coalizzati con gli amici del Club Fiat 500 Vulcaniche Emozioni, già attivo da diverso tempo a Roccamonfina. Ci hanno accolto – conclude – ed aiutato subito nel sostenere la nostra iniziativa che in poco tempo è cresciuta notevolmente”. La sinergia tra le due associazioni vedrà una prima realizzazione concreta il prossimo 8 luglio in occasione del raduno di auto d’epoca organizzato dal Club Fiat 500 Vulcaniche Emozioni al quale parteciperà anche il gruppo dei “vespisti”. Per ulteriori informazioni in merito alle attività ed iniziative condotte dal Gruppo Vespisti Vulcaniche Emozioni è possibile visitare e contattare l’omonima pagina Facebook https://www.facebook.com/roccamonfinavespaclub/

 

LEGGI ANCHE:

Roccamonfina – ‘Memorial Raffaele Buonanno’, a luglio la manifestazione dedicata all’ex politico roccano

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe interessarti

Open