• Mer. Giu 29th, 2022

Roccamonfina. Inaugurazione mostra fotografica di Cianci all’Officina Culturale

Inaugurata questa sera la mostra fotografica di Gianni Cianci. La prima mostra fotografica ospitata dall’Officina Culturale di Roccamonfina sarà aperta e visionabile fino al 27 Marzo.

La mostra fotografica di Gianni Cianci intitolata “Presenze, l’altro e l’altrove”, è un intenso viaggio iconografico nella fotografia. Scatti realistici avvolti da un’aura di autenticità, rimandano a persone e luoghi che l’artista ha visitato nei suoi numerosissimi viaggi. Il fotografo ha voluto immortalare con le sue fotografie attimi di umanità, di veridicità, attraverso i volti di persone comuni, immortalate in diversi paesi, dal Portogallo all’India, in giro per il mondo. Un viaggio nella conoscenza dell’altro senza alcuna finzione scenica, per mantenere quanto più possibile la propria autenticità. L’Assessore alla Cultura di Roccamonfina, Giovanna Prata, ha introdotto la mostra fotografica presentando il meraviglioso lavoro del fotografo Cianci.

L’Assessore Giovanna Prata

Sempre impegnata nell’ambito umanistico e culturale, la Prata ha fortemente voluto la creazione del polo culturale comunale che oggi ha ospitato questa mostra, ma che è già divenuto nel quotidiano un punto di aggregazione culturale, di lettura e cultura. La Prata ha promosso un ricco calendario di eventi che si terranno a Marzo all’Officina Culturale.

La mostra è stata commentata dal Prof. Filippo Ianniello, già docente di Storia e Filosofia presso il Liceo Classico “A. Nifo” di Sessa Aurunca, presidente dell’Associazione Cineforum aurunco e tra gli organizzatori del festival internazionale del cortometraggio, “Periferia dell’Impero” e della nota manifestazione culturale “I dialoghi del pronao”. Il prof. Ianniello ha impreziosito, al pubblico in sala, la lettura e la visione delle immagini esposte con la sua attenta analisi filosofica.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Demelza Marotta

Giornalista pubblicista e Vice Direttrice di V-News.it. Laureata in Scienze della Comunicazione presso "La Sapienza" Roma, con indirizzo Comunicazioni di massa. Esperta in comunicazione istituzionale e gestione delle pagine social. Solare, dinamica e determinata