NewsPoliticaRoccamonfina

Roccamonfina. Martino al CITL, Camuso alla Santa Croce

Roccamonfina, il sindaco Montefusco ha assegnato le deleghe di rappresentanza

Ancora nessuna decisione invece in merito all’accordo politico con Cestrone e Feole

ROCCAMONFINA – Roccamonfina ha i suoi nuovi rappresentanti al CITL e alla Comunità Montana. Il sindaco di Roccamonfina Carlo Montefusco mercoledì scorso, 18 novembre, ha proceduto alla nomina dei rappresentanti del Comune presso il Consorzio Idrico Terra di Lavoro e presso la Comunità Montana “Monte Santa Croce”.

Il consigliere Beniamino Martino sarà delegato rappresentante presso il CITL – Consorzio Idrico Terra di Lavoro, mentre il consigliere Franco Camuso rappresenterà il Comune di Roccamonfina in seno al Consiglio Generale della Comunità Montana “Monte Santa Croce”. Queste le scelte del primo cittadino.

Ancora nessuna decisione invece circa l’accordo politico siglato con Cestrone e Feole durante la scorsa campagna elettorale amministrativa che tante polemiche aveva suscitato nella comunità roccana. L’accordo sottoscritto in un documento datato 21 agosto 2020 tra il sindaco Montefusco ed il consigliere di opposizione Michele Cestrone, e che riguarda anche l’ex primo cittadino roccano Ludovico Feole,

prevede la nomina dello stesso Cestrone quale assessore esterno alla Giunta comunale con una “delega di primaria importanza per il governo del comune”. Inoltre il sindaco nello stesso documento si impegna a confermare Ludovico Ferole quale rappresentante del Comune di Roccamonfina in seno al Comitato esecutivo idrico campano, ovvero l‘EIC – Ente Idrico Campano.

Tuto questo in cambio della rinuncia alla presentazione di una lista elettorale alle ultime amministrative svolte a settembre scorso. Al momento il primo cittadino ancora non ha eseguito tali nomine e dunque messo in atto l’accordo politico.

L’accordo politico tra Montefusco e Cestrone

La Giunta comunale, seppure in ritardo, lo scorso 6 novembre è stata nominata ma dell’incarico esterno a Cestrone nemmeno l’ombra. Nessuna decisione nemmeno per Feole. L’accordo politico in questione aveva suscitato aspre polemiche durante la campagna elettorale e creato forti malumori anche all’interno della stessa compagine de “La Primavera Roccana”, malumori tutt’ora esistenti.

Inoltre la questione dell’accordo politico sembra sia stata anche oggetto di segnalazioni al Prefetto di Caserta poiché l’accordo ha portato di fatto alla non presentazione di una lista d’opposizione (cosa verificatasi anche da parte dell’altro gruppo di minoranza espressione dell’ex sindaco Letizia Tari che ugualmente non ha presentato nessuna lista elettorale) consentendo così ai componenti della lista “La Primavera Roccana” di occupare tutti gli scranni del consiglio comunale compresi quelli che sarebbero spettati alle opposizioni qualora si fossero presentate alle elezioni.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Vincenzo Mario
Giornalista Pubblicista iscritto all'Ordine dei Giornalisti della Campania. Vicedirettore e Redattore di V-news.it. In oltre 15 anni di professione vanta numerose collaborazioni con i principali quotidiani cartacei e online di Terra di Lavoro ed esperienze in emittenti televisive e radiofoniche. Tra le principali esperienze e collaborazioni spiccano: giornalista e fotoreporter per “Il Giornale di Caserta” e inviato per “TRM – TeleradioMatese” - Gruppo “Lunaset”, corrispondente e Redattore per la "Nuova Gazzetta di Caserta", giornalista per il mensile “Fresco di Stampa”, giornalista radiofonico e speaker, curatore del Notiziario campano per RCS – Radio Circuito Solare,

    Rispondi