• Dom. Ago 14th, 2022

Rapina ai danni di un pensionato di Roccamonfina

ROCCAMONFINA. I carabinieri di Roccamonfina hanno arrestato una giovane coppia resasi responsabile di rapina aggravata in concorso e lesioni personali. L’indagine, condotta dai militari dell’Arma e diretta dalla Procura di Santa Maria Capua Vetere, ha permesso di accertare che gli indagati lo scorso 24 aprile compivano una rapina ai danni di un pensionato di Roccamonfina – loro conoscente – sottraendogli la somma di 1.000 euro. In particolare i due si avvicinavano alla vittima e, nonostante il tentativo di difesa, con violenza, gli sottraevano il portafogli e il denaro contenuto e, al fine di darsi alla fuga, lo strattonavano per il braccio facendolo cadere per terra e provocandogli una lesione alla mano. Gli arrestati sono stati sottoposti ai domiciliari presso le rispettive abitazioni.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale