• Mer. Ott 20th, 2021

Roccamonfina – Rifiuti, 42mila euro alla ditta Barbato. In corso l’affidamento del servizio per i prossimi anni

DiThomas Scalera

Dic 18, 2016

Con una determina dell’Area Tecnica del Comune, la n. 116 del 15 dicembre 2016, l’Ente retto dal primo cittadino Carlo Montefusco si è impegnato a liquidare la somma di complessivi 42mila euro alla ditta Gruppo Barbato Holding S.r.l. di Teverola (CE) che svolge il servizio di raccolta porta a porta dei rifiuti nel comune vulcanico. Con la determina n. 118 dell’UT del 13 novembre 2015,  si stabiliva di indire una gara  pluriennale ad evidenza pubblica, servendosi della Piattaforma ASMEL, e, di far continuare il servizio con la ditta BARBATO HOLDING S.r.l., per il periodo strettamente necessario all’espletamento della gara pluriennale in corso.

La gara in questione è ancora in corso e quindi l’affidamento alla Barbato Holding proseguirà fino a che non si conoscerà l’eventuale nuova ditta vincitrice dell’appalto. L’auspicio è che l’eventuale nuovo affidamento preveda dei benefici per le casse del Comune e soprattutto per le bollette dei cittadini roccani. La tassa sui rifiuti infatti è tra le più esose per i contribuenti roccani che da anni non vedono significative riduzioni a fronte di un servizio, quello della differenziata porta a porta, che fa registrare risultati comunque positivi.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru