• Gio. Ott 21st, 2021

Roccamonfina. Strade colabrodo, ieri l’ennesimo incidente nel comune vulcanico. Le foto

DiThomas Scalera

Gen 22, 2017

Un danno per centinaia d’euro a causa di una buca sulla strada. Solo per casualità la disavventura capitata ieri ad un’automobilista non si è trasformata in qualcosa di peggio. Un ragazzo a bordo della sua vettura percorreva la strada provinciale Sessa Aurunca – Mignano Montelungo, quando all’improvviso ha preso in pieno una enorme buca posta proprio lungo la carreggiata. La buca è molto profonda e il pneumatico della vettura non ha retto all’impatto e si è squarciato. L’urto ha danneggiato seriamente anche il cerchio metallico della ruota. Un danno molto serio ed un pericolo che poteva provocare danni ben più gravi. Come si vede dalle foto allegate all’articolo, il tratto di strada in questione, quello che va dal centro abitato in direzione del cimitero comunale, presenta diverse buche divenute vere e proprie voragini. In passato proprio in quel tratto si sono verificati altri gravi incidenti anche mortali. Proprio nei giorni scorsi, prima dell’ennesimo episodio, anche alcuni cittadini ed amministratori locali avevano denunciato le pessime condizioni e la pericolosità del tratto stradale in questione così come della stragrande maggioranza delle arterie provinciali che attraversano il comune di Roccamonfina. Da diversi anni ormai non viene eseguita la manutenzione da parte degli organi preposti e le strade sono diventate sempre più pericolose per automobilisti e pedoni. Dall’amministrazione comunale fanno sapere che a breve saranno eseguiti degli interventi per il rifacimento del manto stradale proprio per le arterie provinciali. La competenza della manutenzione spetta infatti all’Ente Provincia di Caserta che com’è noto versa in una condizione di grave dissesto finanziario. Sino ad oggi l’Ente di Corso Trieste è rimasto sordo alle segnalazioni ed alle proteste della comunità roccana in merito alle condizioni pietose delle strade nel comprensorio vulcanico. Ci si augura che i lavori programmati, per i quali è previsto un corposo finanziamento, vengano svolti al più presto ed eseguiti a norma di legge. Intanto si raccomanda prudenza alla guida a tutti gli automobilisti che percorrono le strade provinciali nel territorio roccano.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru