V-news.it

Quotidiano IN-formazione

7 novembre 2017

Roccamonfina. Strade provinciali allagate e piene di detriti, manutenzione completamente assente

 

Una condizione disastrosa e pericolosissima quella delle strade pronviciali nel comune di Roccamonfina di fatto quasi impraticabili. L’ondata di maltempo che in queste ore sta colpendo gran parte d’Italia ed in particolar modo il Sud, ha provocato numerosi allagamenti e disagi anche nei centri dell’Alto casertano. Roccamonfina non fa eccezione. Frane, smottamenti, allagamenti, strade chiude per la caduta di alberi e soprattutto allagamenti delle principali arterie stradali comunali e in particolar modo provinciali piene di detriti. Quest’ultime, come si può vedere nelle foto allegate (il tratto in questione è quello della provinciale Roccamonfina-Teano), sono in condizioni indegne per un paese che vuole considerarsi civile. Le voragini e le buche presenti a causa dell’assenza totale di manutenzione, si sono riempite d’acqua costituendo un serio pericolo per gli automobilisti. A provocare gli allagamenti non sono solo le piogge ma anche i canali di scolo delle acque piovane completamente ostruiti o l’assenza totale di infrastrutture per l’incanalamento delle stesse. Le responsabilità dell’Ente di Corso Trieste sono gravissime. Da anni non viene più eseguita la doverosa manutenzione del manto così come dei canali di scolo delle provinciali nel territorio dell’Alto casertano: le conseguenze sono lo scempio al quale sono costretti i contribuenti locali. Alle lamentele delle comunità locali dalla Provincia arriva sempre la stessa risposta: “Non abbiamo i fondi per ripristinare le strade”. I cittadini, in modo sacrosanto, si chiedono a cosa serve un ente incapace di assolvere ai propri compiti. Roccamonfina, così come tutti i centri dell’Alto casertano, auspicano che la nuova Presidenza Magliocca provveda celermente a reperire le risorse necessarie per ripristinare le strade prinviciali del territorio evitando seri rischi per l’incolumità degli automobilisti nonchè un dissesto idrogeologico sempre più grave.

 

 

LEGGI ANCHE:

Roccamonfina – Caos in piazza Amore: traffico bloccato e automobilisti inferociti. Anche un’ambulanza è rimastata imbottigliata

Roccamonfina. Crollano alberi lungo la strada, interrotta la via secondaria che conduce a Torano

 

Commenta

Loading...
Vincenzo Mario

Giornalista Pubblicista. Ha collaborato con diversi quotidiani,Tv, settimanali e siti web locali tra i quali: “Il Giornale di Caserta”, TRM- “TeleradioMatese”, la “Nuova Gazzetta di Caserta”, TVI-Isernia, La “Voce del Centro-Sud”, “Fresco di Stampa”, www.roccamonfina.org, www.rosmarino.news, www.montesantacroce.blogspot.com e www.roccamonfina.biz

Oktoberfest al Re di Baviera!

Open