campaniaCronacaNewsSalerno

Roccapiemonte, neonato morto. Indagini in corso

Le forze dell’ordine hanno trovato un neonato morto a Roccapiemonte. Fermati i genitori accusati di omicidio colposo

Neonato morto a Roccapiemonte, corpo in una aiuola: fermati i genitori della vittima. Pare che il cordone ombelicale fosse ancora attaccato al corpo del piccolo oltre alle gravi lesioni presenti sulla testa
Roccapiemonte, neonato morto

Roccapiemonte. Un’aiuola. Un neonato morto in un’ aiuola con ancora il cordone ombelicale e ferite sulla testa.

No, non è l’inizio di un film horror ma è la triste realtà accaduta mercoledì scorso. Una notizia che ha del macabro. Il Primo cittadino di Roccapiemonte, Carmine Pagano,ha commentato così l’accaduto: “E’ un episodio quasi inverosimile quello che stiamo vivendo. sembra un incubo. un neonato presumibilmente di poche ore è stato trovato morto da una persona che abita in una abitazione di questo parco. sono amareggiato, sconvolto, ma convinto che le forze dell’ordine intervenute in modo celere accerteranno la verità, risalendo a chi si è macchiato di questo delitto”.

Il sindaco ha disposto un minuto di raccoglimento con bandiere comunali a mezz’asta alle 18 della giornata di ieri.

Al momento sono in corso le indagini da parte dei Carabinieri di Nocera Inferiore,della Compagnia di Mercato San Severino e del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Salerno. I primi indiziati sono i genitori della povera vittima.

Il pm, Roberto Lenza, intanto, ha dato disposizioni per l’autopsia prevista per l’Ospedale di Nocera Inferiore ‘Umberto I’.

A trovare il giovane corpicino del neonato morto è stato un residente che ha notato qualcosa nell’aiuola. All’inizio pensava fosse un giocattolo ma avvicinandosi si è reso conto che nell’ aiuola c’era un neonato vero.

La madre del neonato si trova all’Ospedale ‘Umberto I‘ di Nocera Inferiore per i controlli di routine post parto, visto che ha dato alla luce il neonato in casa,dove sono state trovate tracce di sangue. Per il  momento,la donna, 42 anni, è piantonata in ospedale mentre l’uomo, 47 anni, è in carcere con l’accusa di omicidio.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
0
In Love
0
Not Sure
0
Silly
0
Marianna D’Antonio
Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell

Comments are closed.