Lun. Set 23rd, 2019

V-news.it

Quotidiano IN-formazione

Roccaromana. Disservizi postali, la comunicazione del Comune

2 min read

ROCCAROMANA. Comunicazione Ufficiale del sindaco Anna De Simone sui disservizi postali.

Stamattina ho avuto un incontro al comune con due responsabili dell’Area Sud settore Qualità e Relazioni Esterne.
Dopo un forte scontro sulle cause del disagio nel recapito della posta, è stato richiesto espressamente la installazione delle cassette della posta ad ogni abitazione con indicazione di tutti i nomi degli eventuali destinatari di posta e la individuazione dei numeri civici. Hanno dovuto prendere atto della gravità della situazione su tutto il territorio e della inaffidabilità del servizio a Roccaromana.
Hanno assicurato che dal 20 febbraio il postino di Roccaromana consegnerà due giorni a settimana per la posta massiva ed hanno ridotto il territorio di sua competenza a soli due comuni più piccoli ( Roccaromana e Caianello).
Monitoreranno il servizio direttamente con noi del comune e faranno da riferimento per tutte le problematiche.
Purtroppo, ogni altra azione è vana ed inutile!
Sentiamo di subire un disagio ma non abbiamo altri strumenti per fronteggiare questa situazione!
Di fondamentale importanza e significatività relativamente a quanto gli organi superiori si stiamo interessando ai nostri disagi e alle nostre denunce, vi comunichiamo che il Ministero delle Economie e dei servizi postali ha riscontrato la nostra denuncia rinviando la problematica all’AGECOM ( al cui destinatario già ci eravamo indirizzati con altrettante missive) e la PROCURA DELLA REPUBBLICA HA ARCHIVIATO LA DENUNCIA NON RITENENDO ESSERCI ALCUN DANNO ALL’UTENTE e non essendo definito chiaramente il responsabile (certo! Poste Italiane ha dei responsabili e rappresentanti legali che non sono colpevoli di queste mancanze ed irregolarità!!!)
Allora, vi invitiamo ad apporre le cassette della posta mentre noi regolarizzeremo la numerazione civica. Dal canto suo, poste italiane migliorerà il servizio dal 20 febbraio con riduzione del territorio da servire per i postini e con il monitoraggio diretto e continuo!

Anna De Simone

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Open