• Gio. Ott 28th, 2021

Roccaromana. Raccolta rifiuti, la UIL Trasporti Caserta: “Situazione inaccettabile!”

Sembra inevitabile lo sciopero

Iniziano a pesare nelle tasche dei lavoratori i giorni di ritardo accumulati dalla Società che gestisce il servizio di raccolta rifiuti nel Comune di Roccaromana, la quale avrebbe dovuto provvedere al pagamento della retribuzione del mese di maggio, ma non solo, all’appello manca ancora il pagamento della tredicesima mensilità dell’anno 2020.

La situazione assume toni ancor più allarmanti se si pensa che a breve scadranno i termini per il pagamento di ulteriori retribuzioni, quelle relative alla mensilità di giugno e la quattordicesima mensilità.

E come se non bastasse, la Società DHI S.p.A., oltre ad omettere pagamenti, non dispone nemmeno la consegna delle buste paga ai lavoratori, impedendo agli stessi di ricorrere alle vie legali per il recupero delle somme spettanti.

Ad aggravare la precaria condizione economica si aggiunge il completo silenzio della Società, la quale, non fornisce adeguate informazioni circa i pagamenti delle retribuzioni e di recente ha disertato l’incontro convocato dal Sindaco Nicola Pelosi presso il Comune di Roccaromana.

Insomma tutto sembra terribilmente inverosimile, una situazione incomprensibile ed inaccettabile per la UIL Trasporti di Caserta, che ha deciso di promuovere un sit-in di protesta presso il Comune, al fine di esortare il Sindaco affinché valuti la possibilità di intraprendere le procedure previste per il pagamento diretto delle retribuzioni, attraverso l’esercizio dei poteri sostitutivi, una delle procedure che riteniamo praticabile.

Siamo consapevoli di affrontare una situazione alquanto complessa, anche perché la franchigia sindacale impone il divieto di scioperare fino al 31 agosto, per questo motivo abbiamo previsto l’indizione sistematica di una serie di assemblee sindacali, che si terranno nei mesi di luglio ed agosto, con l’auspicio anche di scongiurare la proclamazione di una prima giornata di sciopero, per non alleggerire ulteriormente le retribuzioni dei lavoratori.

Ciò nonostante, la UIL Trasporti Caserta, fiduciosa in un buon esito della vertenza, resta fermamente convinta che il dialogo, il confronto ed il rispetto tra le parti, siano elementi fondamentali per la costruzione di un rapporto istituzionale serio e costruttivo.

UIL TRASPORTI CASERTA
LA SEGRETERIA PROVINCIALE

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Comunicato Stampa

I comunicati stampa