• Gio. Ott 21st, 2021

Roccaromana. Sabato serata musicale con i Sudway al Why N?T Cafè

DiThomas Scalera

Dic 23, 2015
Foto: Erika Pascale
Foto: Erika Pascale

ROCCAROMANA. Sabato 26 dicembre alle ore 22.30 al Why N?T Cafè di Roccaromana si esibiranno i Sudway.

12373396_147504095616038_2902098952823185782_n

Il progetto musicale Sudway, ideato e diretto da Gino Lauro (voce/chitarre/tastiere/percussioni) e Daniel Martino (basso/percussioni/drums digital), ripercorre, con uno studio approfondito di suoni e ritmi, i colori musicali dei paesi del sud del Mondo, ma anche del sud Italia. Sudway, che tradotto dall’inglese vuol dire le vie del sud, è un viaggio musicale che spazia dal reggae allo ska, dal funk al blues, dal rock al pop immergendo il pubblico in una calda atmosfera fatta di canti, balli e ritmi travolgenti che sono adatti ad ogni tipo di location: locali, piazze, borghi medioevali, manifestazioni e festival, anche a sfondo culturale. Tra gli artisti internazionali interpretati con arrangiamenti del tutto singolari, si ricordano: Manu Chao, Bob Marley, Ben Harper, Bob Dylan, John Lennon, The Eagles e tanti altri. Tra quelli italiani: Negrita, Giuliano Palma, Franco Battiato, Pino Daniele, Eugenio Bennato, Enzo Avitabile, Fabrizio De Andrè, Francesco Guccini, Ivano Fossati e Rino Gaetano.

Per info e contatti
Facebook: Sudway
Telefono: 3291879355
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru