V-news.it

Quotidiano IN-formazione

3 luglio 2018

Roma. Campagna #Iotornoacasadinotte: chef inviano lettera alla Raggi, A.I.F.V.S. esprime vicinanza

ROMA. Con una lettera posta all’attenzione del Prefetto di Roma Paola Basilone e della sindaca Virginia Raggi,

a firma degli chef Cristina Bowermanne Alessandra Spiga e dal presidente dell’Associazione Familiari Vittime della Strada (A.I.F.V.S.), Alberto Pallotti,

comincia ufficialmente la campagna di sensibilizzazione alla sicurezza stradale dal nome #Iotornoacasadinotte.

L’iniziativa, promossa in primis dagli chef sottoscriventi il documento ufficiale, è stata appoggiata da Pallotti, che, come di consueto, si dimostra presente nelle realtà di chi combatte per la sicurezza stradale. La campagna sta avendo un gran seguito su Twitter, registrando un numero sempre più alto di aderenti, non solo appartenenti al mondo culinario.

Nel testo ufficiale si legge: “E’ inaccettabile che l’incidente stradale sia la prima causa di morte per i giovani sotto i 40 anni. In un’ottica positiva e di collaborazione, chiediamo un incontro con il Prefetto di Roma e con il sindaco Virginia Raggi per studiare le soluzioni più idonee affinchè tutte le parti coinvolte possano essere attori attivi di un processo che porti a contrastare fattivamente queste enorme piaga”.

Leggi anche:

Trentola Ducenta. Sicurezza stradale, firmato il protocollo d’intesa tra le associazioni

Maddaloni. “Bullismo e Cyberbullismo”: il Prefetto Ruberto incontra gli studenti del Villaggio dei Ragazzi

Commenta

Loading...

Open