• Gio. Ott 28th, 2021

Intimidazioni e minacce nel commercio ambulante

ROMA. 18 persone sono state arrestate a Roma dalla Guardia di finanza: sono accusate a vario titolo di associazione per delinquere, corruzione, induzione indebita, rivelazione del segreto d’ufficio, estorsione, abusiva attività finanziaria, usura e autoriciclaggio. L’indagine ha ricostruito un sistema corruttivo ed estorsivo che gestiva le autorizzazioni amministrative per l’esercizio di attività commerciali su aree pubbliche, avvalendosi di intimidazioni, minacce e violenze.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Redazione V-news.it

Il bot redazionale