• Lun. Mag 16th, 2022

Roma. Krassym all’American Circus per il grande evento “Viva il Circo”

ROMA. Continuano i grandi successi di Krassym,

dopo Cinecittà World è la vota dell’American Circus.

Infatti, egli sarà uno dei 3 PRESENTATORI del grande evento “VIVA IL CIRCO”…la festa dell’arte circense italiana, in scena il prossimo 30 Gennaio alle ore 21.15 nel più grande circo d’Europa a 3 piste ovvero l’AMERICAN CIRCUS (Fam. Togni) attualmente a Roma. Una grande serata organizzata dall’Ente Nazionale Circhi, dedicata ai protagonisti del Circo italiano con tanti ospiti del mondo della Cultura, della Politica e dello Spettacolo. Nel corso della sereta ci saranno anche le premiazioni alle eccellenze del settore con l’istituzione del Premio “Pista tricolore”. Un evento unico nel suo genere, che vede come scenario il maestoso “Circo Americano” sito in Viale di Tor di Quinto, Roma. Un appuntamento imperdibile, che vede Krassym come coconduttore al fianco di Mr. Riky, storico presentatore dell’American Circu. Protagonista assoluto della manifestazione è il Circo italiano in ogni sua componente. Il Circo italiano ha una storia antica e prestigiosa, molti dei pionieri sette e ottocenteschi di questa forma d’arte sono nostri connazionali, che hanno contribuito in maniera determinante alla diffusione e allo sviluppo del Circo nelle varie nazioni di tutto il mondo. Ancora oggi sono italiani molti dei più apprezzati artisti circensi. Nella classifica del Festival di Monte Carlo, la più importante manifestazione di Circo classico, l’Italia è al terzo posto per numero di premi vinti.Il Circo italiano desidera condividere questo particolare e importante momento di festa con i rappresentanti delle Istituzioni, del mondo della cultura e dello spettacolo, dello sport e dell’arte, e con tutti coloro che amano il Circo in ogni sua forma.

Leggi anche:

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Thomas Scalera

Il Guru