Roma. La classe forense in marcia contro l'Inps

ROMA. A seguito dell’iscrizione d’ufficio di oltre 800.000 liberi professionisti, iscritti in appositi albi, alla Gestione Separata Inps, la classe forense si mobilita e marcia su Roma per sollecitare il Governo alla tutela di quanti, pur avendo pagato la loro cassa di previdenza, si vedono vessati da un’illegittima richiesta dell’Inps. Dal 2011 ad oggi migliaia … Leggi tutto Roma. La classe forense in marcia contro l'Inps