BlogComunicazioneLavoroNewsPagina Nazionale

Roma. Nuove tecniche per l’editoria italiana, il self -publishing la svolta per il mondo della scrittura

il self-publishing a misura d’autore

Nuove tecniche per il mondo dell’editoria

ROMA. In un panorama di forte competitività e costi demoralizzanti, nel mondo dell’editoria PlaceBook Publishing & Writer Agency è la chiave di svolta dello scrittore moderno. Non la solita agenzia letteraria in cui investire, ma un progetto innovativo che investirà sullo scrittore, sulle sue opere e la sua creatività. In primis l’intera attività letteraria, dalla pubblicazione alla promozione, potrà avvenire con il riconoscimento dello stesso marchio Placebook, garanzia di qualità per lettori ed utenti. E soprattutto, a differenza dell’ordinario modus operandi, senza vincoli economici per l’autore stesso, perché non si avrà obbligo di alcun tipo nell’acquistare un numero minimo o predefinito di opere. Sarà l’Agency ad investire sull’autore, non il contrario: un lavoro di editing professionale, messo a disposizione all’interno del progetto, potrà perfezionare la stesura per un impatto ancora più coinvolgente col pubblico. Le distanze tra autori e lettori si ridurranno notevolmente con le successive interviste e iniziative in cui far conoscere se stessi e il proprio lavoro. Sarà proprio la PlaceBook Publishing & Writer Agency ad offrire gratuitamente supporto grafico e creativo per le locandine di tutti gli eventi a cui l’autore parteciperà.Lo scrittore, inoltre, avrà l’opportunità di essere affiancato da team di esperti per settore, in base alle tematiche affrontate: dall’ambito esoterico a quello militare, passando per temi scientifici e ambientali. Fondamentale per la promozione dell’autore e le sue opere sarà aver a disposizione il mondo Kukaos, un blog dinamico in cui pubblicare articoli, interagire con gli utenti e scambiarsi opinioni che arricchiranno notevolmente i partecipanti alla piattaforma. La piazza virtuale si estende poi ulteriormente grazie ai canali social e al gruppo Facebook in cui veicolare ancor più rapidamente ed efficacemente la propria creatività. Perché è la condivisione il motore del progetto: investendo sull’autore, i guadagni saranno condivisi della metà ma soprattutto assicurati; non solo in termini economici ma soprattutto di soddisfazioni e visibilità.Perché PlaceBook Publishing & Writer Agency è il ‘circolo letterario 3.0′ a misura degli scrittori moderni.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

What is your reaction?

Excited
0
Happy
2
In Love
1
Not Sure
0
Silly
0
Giacinto Di Patre
La stampa fa paura. Anche a me. In genere non modifica le situazioni, non ha quel potere che la leggenda le attribuisce, ma può distruggere una persona. Se sbaglia, sono guai. E poi, non ci sono rimedi, anche quando tenta di riparare. La tv moltiplica addirittura l'effetto, per quel tanto di 'ufficialità' che si porta dietro. Una volta si commentava: "Lo ha detto la radio", ed era una patente di credibilità. Adesso quel che più conta, e fa opinione, è il nuovo mezzo.

    Comments are closed.