• Mer. Feb 21st, 2024

Natale 2023: E’ ora di scongelare la Carey e Bublè

Natale 2023

Il Natale è alle porte e molti artisti che ci deliziano con le loro soavi voci sono pronti con i tormentoni

Per la Rubrica ‘L’Angolo Diverso’ è arrivato il momento dei tormentoni di Natale.

Anche quest’anno le star indiscusse del Natale sono state tirate fuori dal congelatore e sono pronti a dare il meglio con le loro Hits.

Natale

Natale 2023

Da Michel Bublè a Mariah Carey a cui è stata dedicata una Barbie, siamo tutti pronti per le canzoncine tormentoni.

Come si sono evolute le star da  questo punto di vista?

Grazie ai social molte star hanno deciso che oltre alle loro voci soavi di esporre anche la loro vita privata mostrando le case addobbate e la preparazione di feste e cene di Natale.

Il più chiacchierato è Elton John che è ben noto per le sue feste leggendarie;

Chi non vorrebbe parteciparvi?

Intanto, è iniziato il periodo dei mercatini, i supermercati ricchi di decorazioni, i Babbo Natale ad ogni angolo della strada con pseudo elfi pronti a regalare un sorriso e palloncini mentre abbiamo su Tik Tok Rita de Crescenzo che urla ‘MERRI CRISTIAN A TUTTE QUANTE!’.

Chi ha lo spirito Natalizio sta vivendo la sua fase migliore fatta di shopping, casa addobbata e film natalizi con cioccolata calda e copertina sul divano con tanto di post su Instagram e trecento hashtag a tema natalizio;

Per chi ha l’animo da Grinch non è proprio il massimo: Ovunque ti giri, ovunque tu vada vedi cappellini di Natale, ghirlande, Babbo Natale e senti perennemente nelle orecchie : Jingle bell Rock che si sfracassa i timpani per strada, negozi e pure in Posta!

Poi, proprio per deprimerti maggiormente, in molte strade addobbate con luminarie ed altro, i negozianti hanno deciso di trasmettere la canzone più triste di sempre So this is Christmas.

Signori, lasciatemelo dire, è deprimente.

Il Natale dovrebbe essere gioia, allegria, amore per il prossimo ma andiamoci piano con gli abbracci che il Covid sta ritornando con il sostegno di una broncopolmonite acuta,

se ci aggiungiamo pure la musica a depressione stiamo messi male.

Cari negozianti, abbiamo avuto tre anni di m***a, per piacere, non ammorbadeci con canzoni tristi!

Ed ecco che entrano in gioco loro: Vengono congelati il 7 Gennaio e tirati fuori il 30 Novembre.

Il tempo di fare un salto dal parrucchiere e sono pronti all’attacco: Michel Bublè e Mariah Carey !

Il re e la regina indiscussa di tutti i Natali, coloro che fatturano solo con i diritti delle loro canzoncine, eccoli, pronti ad accompagnarci fino a Gennaio con All I Want For Christmas Is You e la raccolta natalizia ‘Christmas’ ; spalleggiati però da Last Christmas!

Ormai ovunque ci sono loro, hanno il monopolio di ogni cosa. Persino Babbo Natale ha fatto un petizione perché non ne può più della solita musica e le Renne stanno scioperando perché nessun artista dedica loro una canzone!

Si sono rivolte al sindacato chiedendo un risarcimento morale ma ciò non toglie che il Natale senza i due beniamini non è Natale.

Ormai in molte città le luci d’artista sono state accese con tanto di albero e ciò comporta turisti da ogni dove che passeggiando si sparano tante foto sotto le luminarie e vicino all’albero maestoso che ogni città ha posizionato.

Subito dopo si passa a fare la ‘storia’ su Instagram e per i più agès il post su Facebook con musichina di sottofondo. Qual è la più quotata?

Ovviamente quelle dei nostri amici!

Anche zi’ Tonin è andato a vedere le luci perché Assuntina si deve fare le foto, e per questo, si sono impernacchiati tutti.

Per l’occasione Assuntina si è messa il cappotto con il cuollo di pelliccia finta, gli orecchini a cerchio e le ‘estenscion’ lunghe,

tiene pure la manicure fatta per l’occasione con le unghie lunghissime ricostruite a regola d’arte da Titina, la figlia e Zi Fonzino che ha fatto il corso su Youtube in diretta mondiale, color rosso fuoco e gli ‘svaroschi’ attaccati sopra.

Zi’ Tonin e family sono lì, pronti a farsi una foto sotto l’albero di Natale con la nonna, nipoti e figli, perché per l’occasione si è mobilitata tutta la famiglia.

Dopo circa 100 foto venute male secondo l’opinione di Assuntina, ecco che esce quella buona ed è subito su tutti i socialll !

Descrizione: Merri Cristian a tutt quante ! Io e famili a vedere le luci di Natale!

Ragazzi, siate pronti perché sarà così fino all’Epifania: Appena si aprirà un social qualsiasi vedremo queste foto!

Sempre meglio dei messaggi su Whatsapp di zia Nunziatin con il presepe glitterato che annuncia la nascita di Gesù.

USCITA A1 CAIANELLO VIA CERASELLE TUTTI I GIORNI DAL LUNEDI AL SABATO ORARIO CONTINUATO 08:00 20:30 DOMENICA 08.00 13.00
Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Di Marianna D’Antonio

Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell

error: Content is protected !!