• Lun. Giu 5th, 2023

Serbian dancing lady: La nuova Challenge di Tik Tok

Cosa si nasconde dietro questa inquietante danza proveniente dall’Europa dell’Est? Che significato ha la Serbian dancing lady?

La Vodka è la risposta a tutto

a' nonn mbriac
A’ nonn mbriac : Serbian dancing lady

Per la Rubrica ‘L’Angolo Diverso’ oggi parleremo di una moda del momento, dopotutto devono pur inventarsi qualcosa: La Serbian dancing lady.

Cos’è?

Semplice, sul noto social, sono apparsi video provenienti dalla Serbia in cui donne ballano di notte per strada con braccia tese e piedi uniti.

Il tutto sembra ridicolo ma è un po’ inquietante perché stanno alle tradizioni del posto,

ciò richiamerebbe un personaggio folkloristico : Baba Za Zvezdara, una strega che viveva nei boschi.

Secondo la tradizione nata appunto in Serbia, se incontri una donna ballare di notte come i video disponibili sulla rete,

devi fuggire via perché sta danzando per un rituale dedicato alla famosa strega e tu saresti poi l’ipotetica vittima.

Nel 2019 abbiamo avuto l’anno di Samara, la protagonista del famoso film The Ring,

in cui questa bambina, con evidenti problemi di attaccamento morboso e poco uso dello shampoo, con una camicia da notte bianca ed i capelli tutti riversati in avanti,

uccideva le persone però prima le avvisava con una telefonata, sulla sua educazione nulla da dire!

Quindi, per ogni luogo apparivano queste wajuncelle che, imitando la protagonista, rincorrevano le persone per strada.

Si scoprì poi essere un vagabondare di una donna allontanatasi da una struttura riabilitativa. Il tutto non iniziò in Italia ma ovviamente, potevamo non imitare?

Ecco che a distanza di quattro anni, si ripresenta l’occasione di ricreare una nuova moda: La Serbian dancing Lady.

In Italia sono già apparsi alcuni video di qualcuno che cerca di emulare la danza, in modo pessimo tra l’altro, ma vi immaginate se ciò verrà portato a Napoli?

Scena: Napoli – ore: 3:00 a.m.

Ci sono ancora stralci di gioventù per strada, alcuni locali sono in chiusura e gruppi di persone passeggiano verso casa, se poi non hanno di meglio da fare cavoli loro.

In uno dei tanti vicoletti appare una persona, il sesso è indefinito, che apre le braccia e inizia il molleggio e balla a gambe unite.

Vestita in modo grezzo, per imitare appunto la prima protagonista della Challenge, avrà sicuramente il volto coperto per nascondere la sua identità.

Qualcuno la nota, si avvicina e le chiede :” We ma tutt’ a’ post?” , lei non risponde… “ A zi’ ma stai bon’??” .

Se la tipa là si gira e vi guarda, inizierà a rincorrervi munita di armi e sentirete:”PUOZZ PASSA NU WAJE MA CHI è CHEST?”

Si creerà la muina per strada, gente che subito farà i video su Tik Tok, chiameranno i maggiori influencer del momento, Rita De Crescenzo farà una diretta in cui prega per tutti noi

e mentre la nostra danzatrice rincorre la vittima con un’arma perché deve ucciderla i wajuni del rione o presenti al momento,

la abbofferanno di mazzate facendole passare la sbornia da vodka.

La nonna Rosetta si affaccia perché sente il casino per strada ed è pronta a tirare il secchio d’acqua ai wajuni che fanno e’scustumat sotto casa e aprendo la finestra urlerà

:”E CHI VE’ MUò, VE VULIT JI A’ CUCCA’??” ma vedrà la serbian dancing lady che sta abbuscando e rivedrà la sua compagna di giochi di quando era fanciulla e spaventata urlerà ai malviventi

:”CHIAVEC E OMM! LASCIAT STA A CUMBAGNA MIIII! NUNZIATIIIIIII CHE TE STAN FACEN?”

La nonna scenderà con le pantofole e il mestolo preso in fretta e furia dalla cucina e si recherà sul luogo del delitto per salvare la sua amica, urlerà e fermerà la rissa!

Al momento che sottrae la sua amica ai talebani che la stavano picchiando la guarderà in viso e noterà una maschera o del trucco messo di proposito e urlerà

:”PUOZ PASSA’ NU GUAI, CHE CAZ E CUMBINAT NFACC?” presa dallo spavento tirerà un destro degno di Alì e la stenderà.

Nonna Rosetta ha fermato il burdello.

Ritorniamo seri

Sicuramente questa tipologia di danza ha un legame folkloristico ma stando ad alcune testimonianze potrebbe rappresentare una sorta di rituale di richiamo per il noto personaggio:

Baba Za Zvezdara, che però di positivo non ha nulla.

Come già detto,

le intenzioni non sono propriamente positive ed effettivamente le donne sorprese in questa danza erano come in trance e non riuscivano a ragionare. Inoltre, ad un certo punto parlano ma non si sa con chi.

Sarà un rituale, sarà la pazzia o semplicemente sarà la vodka chi lo sa, in ogni caso, se incontrasse una danzatrice notturna, chiamate a nonna Rosetta.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Marianna D’Antonio

Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell

error: Content is protected !!