• Dom. Lug 3rd, 2022

L’Amica Geniale 3 – quinto e sesto episodio

Sono gli anni ’70. Tra le rivolte sociali l’amicizia tra le due protagoniste dell’Amica Geniale procede tra alti e bassi

La regia è affidata a Daniele Lucchetti

Rubrica ‘Cose Serie’. Ebbene sì. Oggi commenteremo gli episodi quinto e sesto andati in onda ieri sera dell’Amica Geniale.

Siamo negli anni ’70, le lotte sindacali e femministe spopolano in tutto il Paese e tra questi eventi sociali, ecco che continua la storia di una lunga amicizia tra Lenù e Lila.

Elena, Lenù non è soddisfatta della sua vita matrimoniale. Non è ciò che voleva. Non riesce più a scrivere, non riesce più ad essere se stessa. Lila, dal canto suo, è entrata nel mondo dell’Informatica insieme ad Enzo e Michele Solara desidera collaborare con lei fortemente spinto dall’amore e passione che lo lega alla giovane donna.

In un ritorno a casa durante le vacanze estive, Elena ritrova la sua famiglia completamente cambiata.

I suoi fratelli collaborano con i Solara e sua sorella Elisa è diventata la compagna di Michele Solara, ex corteggiatore di Lila.

Elena è spaventata da tutto ciò perché sa che con quella famiglia, forse, è meglio non rapportarsi.

Durante un pranzo di famiglia, Michele Solara elogia i sacrifici fatti da sua madre per portare avanti l’attività di famiglia ed elogia Lila che insieme ad Enzo hanno deciso di collaborare nella sua attività. Questo fa infuriare Gigliola, sua moglie che da tempo sa della passione di suo marito verso la ragazza.

Elena riceve un regalo inaspettato da Antonio, suo ex fidanzato che vive in Germania ed in quest’occasione nota che Lila è davvero scontrosa, inacidita, ma nota anche che ha suscitato l’interesse di suo marito Pietro.

La rivalità tra le due è davvero accesa.

Lila è l’amica geniale, quella brillante che senza titoli è riuscita a realizzare la sua figura in una società patriarcale.

Elena ha studiato ed è andata via dal ‘rione’ non togliendo nulla a nessuno, per citare Gigliola.

Ciò però non le fa avere quell’autostima che le serve. Il suo secondo libro non è andato bene, non era lei in quelle parole ed anche Lila ha bocciato il libro dopo la lettura. 

Sta ricercando se stessa, sta diventando donna in una società che la vuole libera dei legami e pregiudizi mentre il marito desidera la mogliettina amorevole.

Nulla di sbagliato ma questa idea non la rende felice.

Nota il cambiamento intorno a lei: I suoi amici di infanzia sono cambiati, chi non c’è più, chi si è spinto oltre, persino la sua famiglia ha cambiato approccio nella gestione dei figli dal momento che i Solara si sono entrati nella loro vita.

Lei osserva, elabora.

Così come Lila che ormai si è distaccata da ogni legame e non vuole catane. Ha odiato la gravidanza ma ama suo figlio Gennaro. La sua famiglia che prima la odiava ora mostrano orgogliosi i risultati ottenuti dalla figlia.

Il denaro cambia le persone?

Staremo a vedere cosa accadrà negli ultimi due episodi dell’Amica Geniale 3, mentre si attende il trapelare di qualche notizia sulle nuove riprese della parte finale dei libri di Elena Ferrante.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Marianna D’Antonio

Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell