• Lun. Gen 17th, 2022

Mare Fuori 2, episodi 5 e 6. Cosa sarà successo?

Ieri sera sono andati in onda gli episodi 5 e 6 di Mare Fuori 2. Carmine vive ancora la fase di rabbia, vuole scoprire chi ha ucciso Nina

Per la Rubrica ‘Cose serie’ oggi parleremo degli episodi 5 e 6 di Mare Fuori 2.

Come abbiamo già visto, ogni episodio viene dedicato ad ognuno dei protagonisti, i quali, hanno come tutti dei mostri del passato con cui combattere.

Mare Fuori 2

Nell’episodio 5

Vediamo che si apre una bella parentesi su Beppe, l’educatore. Uomo sempre pronto ad aiutare tutti ma che anche lui ha una ferita, ed è proprio su questa che l’episodio viene concentrato. Scopriremo, che la vita a volte è proprio strana, infatti nell’Ipm c’è qualcuno che appartiene al suo passato ma che ovviamente lui non può sapere.

Filippo intanto,decide di tornare indietro: Non può lasciare Carmine da solo. Sono amici, ed ora è lui che ha bisogno di essere aiutato.

Il suo amico però,è in una fase di rabbia che può provocargli non pochi problemi, in quanto pur di scoprire chi ha ucciso la bella Nina, sua moglie e madre della piccola Futura, è disposto a tutto.

Massimo ritorna all’Ipm, non può vivere senza i suoi ragazzi. Lui non è solo il Comandante, è anche parte della vita di ogni ragazzo detenuto. E se non fosse solo questo? E se il suo legame con Paola fosse più forte di ciò che crediamo?

Pino,durante un’attività con Beppe, ha un’idea. Per scoprire chi ha investito Nina si potrebbe vedere dalle telecamere. Visto che la location era segreta, l’assassino deve aver seguito Paola e Massimo.

Ovviamente non sembra affatto una cattiva idea.

Cardiorap ha un avvicinamento con suo padre, vuole organizzargli un concerto ma dietro ci sono moventi assai loschi.

Episodio 6

Per quanto riguarda Naditza invece,nascono dei problemi. Suo padre scopre dove vive e pretende che la figlia l’aiuti a derubare la casa della famiglia di Filippo. Lei lo incastra,durante la fuga però compie un gesto che le costerà caro,ruberà un motorino e tornerà nell’Ipm in cui non risparmierà la sua rabbia verso Filippo,perché ha preferito restare lì e non tornare a Milano.

In questo episodio scopriremo anche chi è Silvia, una ragazza civettuola finita all’Ipm per ingiusta accusa: Possesso di cocaina, non sua ovviamente ma del finto principe azzurro che l’aveva abbindolata.

Futura si trova invece combattuta tra la nonna materna,a cui Carmine l’ha affidata e la nonna paterna, erede di un impero fatto di violenza,camorra e spaccio.

Paola,facendo visita alla bambina, sente che deve fare qualcosa: Chiede l’affidamento di Futura in modo che la bambina stia più vicina a Carmine.

Teresa cercherà di far visita ad Edo ma non ci riuscirà, mettendosi contro anche suo padre. Proprio durante questo tentativo Liz le confesserà che Edo è sposato ed ha avuto un bambino.

Seguendo il consiglio di Pino, Massimo esamina le telecamere e scopre un dettaglio che non lascia alcun dubbio: L’assassino ha il nome di Ciro tatuato sulla mano. Chi ha ucciso Nina è uno dei ragazzi dell’Ipm.

Non mancano certo parentesi su altri personaggi come Sasà che è costretto a subire le angherie degli altri detenuti o di Kubra che ha uno scontro fisico con Viola, la ragazza più temuta dell’Ipm.

Documento senza titolo

Sostieni V-news.it

Caro lettore, la redazione di V-news.it lavora per fornire notizie precise e affidabili in un momento lavorativo difficile messo ancor più a dura prova dall’emergenza pandemica.
Se apprezzi il nostro lavoro, che è da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Vorremmo che il vero “sponsor” fossi tu che ci segui e ci apprezzi per quello che facciamo e che sicuramente capisci quanto sia complicato lavorare senza il sostegno economico che possono vantare altre realtà. Sicuri di un tuo piccolo contributo che per noi vuol dire tantissimo sotto tutti i punti di vista, ti ringraziamo dal profondo del cuore.

Marianna D’Antonio

Classe '85. Attivista per la tutela degli animali, avida lettrice ed amante delle serie tv e film d'autore. "Il problema della razza umana e' che gli idioti sono assolutamente sicuri,mentre le persone intelligenti sono piene di dubbi." Bertrand Russell